Concluso il tour di Tramonto DiVino 2020

35

Nuovi format, protagonisti i prodotti Dop e Igp dell’Emilia Romagna

CESENA – Neppure l’emergenza legata alle regole di distanziamento imposte dalla pandemia hanno fermato quest’anno Tramonto DiVino, il road show del gusto dell’Emilia Romagna organizzato da PrimaPagina Cesena e Ais Romagna ed Emilia, per valorizzare i vini del territorio e i prodotti certificati regionali. Chiave di volta per il semaforo verde alle tappe di Tramonto DiVino, il doppio cambio di format che ha trasformato le libere degustazione di vini e prodotti ai banchi d’assaggio nelle piazze estive, in cene-degustazione a tavola con il pubblico seduto in sicurezza e con il distanziamento. Poi nel mese di dicembre, con l’aggravarsi dell’emergenza, le cene-degustazione sono state sostituite con appuntamenti in diretta streaming sui social media.

Grazie alle nuove formule Tramonto DiVino ha promosso i vini della Guida Ais Emilia Romagna da Bere e da Mangiare in una doppia tappa a Cesenatico il 31 luglio e il primo agosto, il 9 settembre a Ferrara, il 12 settembre a Piacenza e il 18 a Forlimpopoli nel nome del duecentesimo anniversario di Pellegrino Artusi. Poi, con un ulteriore scatto di resilienza, il format è stato nuovamente adattato alla diretta streaming e trasmesso dal profilo Facebook di Emilia Romagna da Bere e da mangiare in una doppia tappa, la prima a Bologna, dal ristorante autoriale di Massimiliano Poggi, il 4 dicembre e il 10 dal tempio gastronomico di Casa Artusi a Forlimpopoli. Protagonisti della diretta social ancora una volta i vini dell’Emilia Romagna e i prodotti Dop e Igp dei consorzi partner regionali. A cucinare e descrivere i vini, così come nelle piazze, con ‘mani in pasta, approfondimenti e mini master class dedicate ai vini in abbinamento, ci hanno pensato sommelier degustatori Ais, chef dell’Associazione regionale Chef to chef, food blogger e giornalisti.

Partner dell’evento Tramonto DiVino è un evento dell’Assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna in partnership con l’Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna, APT Servizi e Unioncamere Emilia-Romagna, Casa Artusi, Chef to Chef, organizzato da Agenzia PrimaPagina Cesena insieme alle Ais di Emilia e Romagna. Partner dell’edizione 2019 sono: i Consorzi delle principali Dop e Igp dell’Emilia-Romagna: Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e di Modena, Salumi Piacentini, Pesca e Nettarina di Romagna, Pera dell’Emilia-Romagna, Mortadella Bologna, Associazione dello Squacquerone di Romagna (rappresentata dalla Centrale del Latte di Cesena), Olio Extravergine di Oliva di Brisighella, Aceti Balsamici Tradizionali di Modena Aceto Balsamico di Modena, Patata di Bologna, Piadina Romagnola, Riso del Delta del Po’.

Tdv 2020 Cesenatico