Concerto al crepuscolo d’oriente (ALBA) Pianoforte a coda Marimba

154
pianoforte e marimba

Domenica 31 luglio alle ore 5.15 a Rimini

RIMINI – I concerti all’alba stanno riscuotendo sempre più successo, probabilmente perché l’unione di ambientazioni suggestive, la “rinascita” del sole, e il risveglio del corpo originano una magia difficile da spiegare. Lo sapevano bene le antiche popolazioni che attribuivano a queste pratiche aspetti devozionali,ma è importante che le musiche che accompagnano questi”riti” siano appropriate: che ci sia il feeling giusto, per capirci un brano,per quanto bello, di heavy metal forse non è il più indicato per un risveglio armonioso.

All’alba, il crepuscolo d’oriente, la sabbia,il sole a capolino tra le onde,un pianoforte a coda,una marimba in legno di rosa e una voce angelica trasmuteranno il concerto in un evento ipnotico per caricarsi di energia positiva. Composizioni che abbattono qualsiasi barriera musicale, tra jazz e baluginii minimali. Musiche dei Verve, Nirvana, DavidBowie, Sakamoto…

Dopo il grandioso successo al Biker Bikini Benefit di Cesenatico e l’assegnazione del  premio Eccellenza Italiana Washington dc come miglior artista emergente, il pianista-baritono Raffaello Bellavista, e il marimbista-percussionista

Gianmaria Tombari  dipingeranno un quadro musicale unico sospeso tra grande canzone d’autore, jazz e nuances crepuscolari.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

Crepuscolo- la luminosità del cielo a oriente prima del sorgere del Sole (sinon. in questo caso di alba aurora) e a occidente dopo il tramonto (dizionario Treccani)

INFO-prenotazioni mail: accademiadelmelosilvestre@gmail.com-   377 9887578-(orario ufficio)

Direzione artistica Associazione Accademia del Melo Silvestre APS

Il crepuscolo è l’aperitivo della notte.(Ramón Gómez de la Serna, Greguerías)    Rimini terme ore 5,15

nell’ambito del FESTIVAL “I suoni e le parole: un simposio informale sotto la Luna”