“Comunità maiuscole” online: oggi “Business Plan e non profit”

11

Incontro digitale mercoledì 7 aprile dalle 14 per il progetto triennale di formazione e orientamento e ricerca attiva del lavoro del Comune di Modena, cofinanziato dalla Regione

MODENA – “Le dieci parti del Business Plan e l’executive summary, consigli per scriverne uno ben strutturato”: è l’argomento di un un nuovo incontro gratuito di formazione e orientamento pensato per operatori e volontari impegnati in attività e servizi rivolti ai giovani, che si svolge online mercoledì 7 aprile dalle 14, per il progetto “Comunità maiuscole” dell’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena.

Nel webinar si parlerà infatti del “Business Plan: cos’è e perché farne uno per il profit e per il non profit”. È stato già raggiunto il numero di iscritti previsto, ma per informazioni ci si può rivolgere comunque a Morena Luppi al telefono d’ufficio 059 2032961 o alla email (morena.luppi@comune.modena.it).

Conduce l’incontro Mario Luppi, esperto di amministrazione, finanza, controllo e mentorship di “Stars and Cows”. L’incontro online parte dalla considerazione che oggi, per le aziende profit, per quelle non profit e anche per le start up, il business plan rappresenta una guida strategica e un supporto indispensabile anche in caso di richiesta di finanziamenti.

Il ciclo formativo continuerà in maggio e giugno, date in via di definizione, con incontri a cura di Cni Ecipar, società specializzata in formazione, accompagnamento al lavoro e avvio di impresa – e Play Res – associazione culturale per la promozione, divulgazione e ricerca sul gioco e la teoria dei giochi. La prima proporrà due moduli da tre ore dedicati all’analisi e alla mappatura del mercato del lavoro, dei trend occupazionali e dei contratti di lavoro più diffusi per l’inserimento di ragazzi e ragazze nel mondo produttivo. Seguirà un percorso di 15 ore sul “lifecoaching”.

Play Res propone invece un percorso di circa 12 ore finalizzato a sviluppare nei partecipanti capacità nella gestione delle emozioni e del pensiero razionale, della gestione delle scelte in condizione di stress affrontando temi come la flessibilità cognitiva e l’apprendimento dagli errori.

Per informazioni anche sui prossimi appuntamenti è possibile contattare Morena Luppi in ufficio (tel. 059 2032961) o alla email (morena.luppi@comune.modena.it).

Informazioni online (www.stradanove.it/younger-smart-life/orientamento-e-lavoro).

“Comunità maiuscole” è un progetto triennale del Comune di Modena, cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna, finalizzato a sostenere i giovani nell’orientamento alla loro formazione e alla ricerca attiva del lavoro, con un’attenzione specifica a soggetti con minori opportunità di studio ed economiche.

Le iniziative proposte mirano a informare, formare e aggiornare in materia di orientamento e ricerca impiego anche gli operatori a cui ragazzi e ragazze possono rivolgersi per informazioni sulle opportunità del territorio e per essere orientati nelle scelte di formazione e lavoro.