Comunicazione ENI di Chiusura del Cracking di Marghera

50

Lunedì 29 marzo dalle 14.00 alle 16.00 è in programma l’Assemblea unitaria, congiunta dei lavoratori di ENI Versalis e di Lyondell Basell

emilia-romagna-news-24FERRARA – Comunicazione  ENI di Chiusura del Cracking di Marghera

L’annunciata    chiusura  da  parte  di  Eni  del  cracking  di  Marghera,  l’impianto  che  produce e fornisce materie prime per le produzioni del petrolchimico di  Ferrara  ha  provocato  una forte preoccupazione tra i lavoratori dello stabilimento  estense.

Lunedì  29  marzo  dalle  14.00  alle  16.00  i  sindacati  confederali  di  Cgil  Cisl  e  Uil   e  di  categoria  dei  chimici,  Filctem  Femca  e  Uiltec,  hanno  convocato  un’assemblea congiunta dei lavoratori di Versalis e di Lyondell Basell per spiegare  gli   effetti  che  tale  soluzione  comporterebbe  per  il  petrolchimico  di  piazzale  Donegani   e  per  decidere  quali  iniziative   intraprendere  per  contrastare  una  soluzione  che  pregiudicherebbe  pesantemente  il  futuro  del  più  importante  complesso industriale del territorio.