Comicità, cucina e musica alla Terrazza Dolce Vita

6

Lunedì 9 agosto al Grand Hotel di Rimini, ospiti Gene Gnocchi e Carlo Cracco, mentre martedì 10 il ciclo di incontri si concluderanno con la cantante Noemi

RIMINI – Comicità, cucina e musica chiuderanno la seconda edizione di Terrazza Dolce Vita, il ciclo di salotti pomeridiani condotti da Giovanni Terzi e Simona Ventura.

Lunedì 9 agosto alle ore 18 il Grand Hotel di Rimini aprirà le sue porte a due ospiti d’eccezione: Gene Gnocchi e Carlo Cracco. Da una parte, dunque, tutta la comicità dell’artista emiliano scrittore e umorista. Dall’altra, invece, la cucina ricercata e originale per esaltare al massimo gli ingredienti e i piatti simbolici (dall’uovo marinato all’insalata russa caramellata), dello chef Carlo Cracco.

Infine, martedì 10 agosto sarà la cantante Noemi l’ospite che chiuderà l’edizione 2021 de La Terrazza Dolce Vita. Appassionata di musica sin da piccola, dopo diverse esperienze musicali, è diventata nota al pubblico nel 2009 in seguito alla partecipazione all’edizione italiana di X Factor. Da allora è stata una crescita continua grazie ad una voce graffiante, potente e profonda che spazia dal soul al blues passando per il rock e la musica d’autore.

L’ingresso ai salotti della Terrazza Dolce Vita è gratuito e a numero chiuso (prenotazione obbligatoria a congressi@grandhotelrimini.com) e verrà anticipato da una degustazione di prodotti enogastronomici tipici. Lunedì 9 agosto il menù prevede Parmigiano Reggiano Dop, Anguria Reggiana Igp, Pesca e Nettarina di Romagna Igp, Aceto Balsamico di Modena Igp, Piadina Romagnola Igp, Olio extravergine di oliva di Brisighella DOP, Formaggio di Fossa di Sogliano Dop, Casciotta d’Urbino Dop, Mortadella Bologna Igp, Salumi Piacentini Dop, Prosciutto di Modena Dop. In abbinamento il vitigno Pagadebit.

Terrazza Dolce Vita è un format promosso da Apt Servizi Emilia Romagna, Visit Romagna e Comune di Rimini con “Sky news” “Libero” e “Chi” media partner. L’evento è realizzato con il supporto di Orogel, Pubblisole, Medronic Italia SpA, Kefa, Di&Di, oltre che grazie al sostegno della famiglia Batani, titolare dei Select Hotels e del Grand Hotel di Rimini.