Cinquanta tamerici a San Giuliano per rendere più verde viale Ortigara

24

RIMINI – Le tamerici del Lungomare Murri traslocano più a nord e “mettono le radici” a San Giuliano Mare. Si è completato nei giorni scorsi l’intervento di posa di una cinquantina di esemplari di tamerici (Tamarix gallica, africana e ramosissima) che sono stati messi a dimora a ridosso di viale Ortigara, in zona San Giuliano.

Si tratta degli alberi prelevati dai due tratti di lungomare Murri – da Piazzale Kennedy a Piazzale Benedetto Croce – in queste settimane interessati dai lavori di realizzazione del Parco del Mare sud (tratti 2 e 3) e che, in continuità con quanto già fatto sul lungomare Tintori e Spadazzi, trasformeranno il waterfront attraverso l’eliminazione del traffico carrabile, la valorizzazione degli elementi naturali e l’inserimento di nuove aree verdi (8 mila metri quadrati) di servizi e funzioni ricreative.

L’Amministrazione ha quindi individuato nell’area del viale Ortigara il contesto dove ricollocare le tamerici, con l’obiettivo di aumentare la quota verde e incrementare l’ombreggiamento di una zona che, grazie alla presenza di attività e di aree attrezzate per lo sport, è molto frequentato sia dai turisti sia dai cittadini durante tutto l’anno.