Calcio a 5 e camminata contro la violenza sulle donne

25

Sabato 18 novembre, dalle 14, la partenza della “Women in run” dal campo comunale della Fratellanza, e il via al torneo “Un calcio alla violenza” al Pala San Donnino

MODENA – Doppio appuntamento sportivo per dire no alla violenza contro le donne nel pomeriggio di sabato 18 novembre con la camminata non competitiva “Women in run” e il torneo di calcio a cinque femminile “Un calcio alla violenza”.

Entrambi gli appuntamenti fanno parte del programma di eventi per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne promosso dal Comune di Modena e dal Tavolo comunale delle associazioni per le pari opportunità e la non discriminazione.

Organizzata dall’associazione sportiva La Fratellanza 1874, la camminata “Women in run” raccoglie fondi a sostegno della Casa delle donne di Modena. due i percorsi previsti, uno di 4,5 chilometri e uno di 8,5 chilometri. Il ritrovo è alle 14 al campo comunale La Fratellanza, in via Piazza 76, mentre la partenza è alle 15 dal parco Ferrari. L’iscrizione costa 2 euro per la camminata che diventano 20 se si acquista anche la t-shirt (per informazioni e iscrizioni: runwithus@lafratellanza.it).

Sempre alle 14, al Pala San Donnino, in via della Genziana 18, prende il via il torneo di calcetto femminile “Un calcio alla violenza”, per testimoniare vicinanza a tutte le donne che subiscono o hanno subito violenza. L’iniziativa è promossa da Csi Modena, Csi Modena Volontariato, Arcigay Modena “Matthew Shepard”, Centro documentazione donna, con il sostegno della Fondazione di Modena.