Buoni Spesa, nuova erogazione dal 15 febbraio

8

Per i nuclei famigliari esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza Covid–19 si riapre la possibilità di far domanda on line per i buoni spesa da lunedì 15 fino alle ore 13 di lunedì 22 febbraio

PARMA – Si riapre la possibilità di inserire on line le domande di buoni spesa nel periodo dal 15 febbraio fino alle ore 13 del 22 febbraio 2021, accedendo all’apposita sezione Servizi On Line del Portale Internet del Comune di Parma, al link: https://comuneparma.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SOCIALI_BUONI_SPESA_2

Lo Stato ha destinato al Comune di Parma, a fine dicembre 2020, ulteriori risorse pari a 1.037.000 euro da erogare in buoni spesa e generi alimentari per le persone in difficoltà economica causata dall’epidemia in corso. Lo scorso dicembre 2020 è stata effettuata la prima fase di erogazione di buoni spesa e alimentari.

Le domande ricevute ed elaborate sono state 2.200. Di queste, 388 non sono state ammesse mentre 1.812 sono state validate. Delle 1.812 richieste valide, 1.414 hanno ricevuto a fine dicembre 2020 l’SMS con le indicazioni e i codici per l’attivazione dell’APP per l’utilizzo dei buoni elettronici. Mentre i 398 nuclei che hanno optato per i voucher, hanno ricevuto negli ultimi giorni del mese di dicembre, i buoni cartacei a casa, consegnati dai volontari delle Associazioni che effettuano i trasporti solidali in collaborazione con la Protezione Civile.

Le risorse erogate ad oggi sono pari a 639.500 euro a cui vanno aggiunti 100.000 euro che saranno destinati a Emporio Solidale di Parma per la produzione e il confezionamento di pacchi di generi alimentari da distribuire nei prossimi mesi.

Per questa ulteriore erogazione di Buoni spesa e alimentari nel periodo di febbraio 2021 restano ancora disponibili 318.600 euro.

Potranno fare domanda le persone e i nuclei che si trovano in difficoltà economica così come definito nell’avviso chiuso a dicembre 2020 e che quindi, a causa della pandemia, hanno perso il lavoro, subito riduzioni dell’orario lavorativo oppure sono rimasti esclusi dal mercato del lavoro.

I buoni saranno erogati secondo i criteri previsti dall’avviso suddetto, dando priorità a chi non ha avuto l’erogazione dei buoni a dicembre 2020 e seguendo l’ordine cronologico di presentazione della domanda, fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Ad eventuali nuclei esclusi, sarà fornito sostegno attraverso la modalità parallela dei pacchi alimentari.

Rimane attivo il numero di protezione sociale 0521 218970 e i riferimenti dei 4 poli territoriali per i cittadini che si trovano in condizioni di bisogno alimentare (o di farmaci).

I buoni sono prodotti da EDENRED, Società con cui il Comune ha stipulato un accordo per la gestione dei Buoni Spesa.

Per l’utilizzo dei buoni in formato elettronico dovrà essere scaricata l’app telefonica Ticket Restaurant Mobile, attivabile seguendo le istruzioni dell’apposito manuale di EDENRED (reperibile al link https://www.comune.parma.it/comune/avvisi-pubblici/Avviso-per-nuova-erogazione-Buoni-Spesa_m1045.aspx).

Nella sezione allegati in calce alla pagina, è possibile scaricare l’elenco dei negozi e dei punti vendita abilitati e il Manuale di utilizzo dell’APP telefonica.

Il bando, tutte le info e la documentazione relativa sono pubblicati e scaricabili al link https://www.comune.parma.it/comune/avvisi-pubblici/Avviso-per-nuova-erogazione-Buoni-Spesa_m1045.aspx