Bonus acqua 2017: a Bologna le domande dal 1 marzo al 30 settembre

137

Bologna veduta aereaBOLOGNA – Dal primo marzo possono presentare domanda per le agevolazioni tariffarie sul servizio idrico per l’anno 2017 coloro che hanno un ISEE del nucleo famigliare pari o inferiore a 10 mila euro.
Il contributo consiste in una deduzione sui costi della bolletta dell’acqua tra i 40 fino ad un massimo di 60 euro per ogni componente, a seconda della soglia del nucleo.

Gli utenti di contratti di fornitura diretta, che ricevono bollette direttamente da Hera, o indiretta, che ricevono bollette da società di lettura, possono presentare domanda dal 1 marzo al 30 settembre 2017, direttamente allo Sportello Sociale del Quartiere di residenza, oppure spedendola con raccomandata A/R o tramite posta elettronica certificata.

La richiesta deve essere effettuata su apposita modulistica, corredata da copia di valido documento dell’intestatario della fattura o bolletta e copia di una bolletta riferita all’anno 2017.
Il contributo sarà erogato nell’anno successivo a quello di presentazione della domanda, presumibilmente quindi nel periodo settembre/dicembre 2018, e ne verrà data comunicazione tramite sms o lettera.

Per maggiori informazioni il riferimento sono gli Sportelli Sociali di quartiere.
http://informa.comune.bologna.it/iperbole/sportellosociale/servizi/2571/3467/