BologninAlive: programma da domenica 20 a sabato 26 giugno

35

Al Parco di Villa Angeletti fino al 31 luglio la rassegna di musica, incontri, street food organizzata da Estragon nell’ambito di Bologna Estate

BOLOGNA – Quarta settimana per BologninAlive la rassegna di casa al Parco di Villa Angeletti organizzata da Estragon Club in collaborazione con il Quartiere Navile, e inserita nella programmazione di Bologna Estate 2021.

Negli spazi della rassegna i visitatori troveranno anche il bar, l’enoteca di Estragon e una proposta per cenare o spizzicare con la pizza gourmet di Porta Pazienza e le prelibatezze bolognesi e regionali di Ora Come Allora.

L’ingresso a BologninAlive è sempre gratuito.

Per informazioni: https://www.facebook.com/bologninalive

BologninAlive proseguirà fino al 31 luglio.

IL PROGRAMMA DAL 20 AL 26 GIUGNO

Lunedì 21 giugno

YOGA NEL PARCO + ANDREA ASCOLESE live acustico

Dalle ore 17 alle ore 18 lezione di Yoga con Emanuela Tamburri di “Qui e Ora – Parinama Yoga”.

Si raccomanda di indossare abbigliamento comodo/sportivo e di portare con sé un tappettino.

La partecipazione è a offerta libera.

Ore 21.30: Andrea Ascolese voce e chitarra

L’attore, autore e cantautore bolognese sarà al BologninAlive in concerto acustico dove presenterà le sue canzoni dal primo album Ti porterò e dal nuovo progetto Annalisa.

In questi anni Andrea Ascolese è stato impegnato in vari set cinematografici e televisivi. Contemporaneamente, ha continuato a scrivere e lavorare alle nuove canzoni. Il suo nuovo singolo, dal titolo “Annalisa”, rappresenta la ripartenza e la rinascita attraverso gli occhi di una donna che genera vita e cammino. Il brano, prodotto da Max Monti, vuol essere un omaggio a una figura femminile che racchiuda in sé tutte le donne del terzo millennio: madri, figlie, sorelle, mogli, amanti, lavoratrici che con modernità nella tradizione e con la loro forza salvifica illuminano e danno senso al mondo.
Evento in collaborazione col Quartiere Navile

Martedì 22 giugno

FRANCESCO FRY MONETI + MASSIMO ICE GHIACCI

Due concerti sul palco di BologninaAlive con i progetti solisti di due membri dei Modena City Ramblers.

MASSIMO ICE GHIACCI in “Distanziamento Morale”

Un esperimento in solitaria esplorazione acustica tra le pieghe emotive ed esistenziali di sei stagioni trascorse con la mascherina sul viso e molte ancor più sull’anima. Un disco registrato nel pieno della Pandemia sta aspettando una serie di racconti che prenderanno corpo attraverso l’esecuzione dal vivo delle canzoni del disco stesso, inneschi di una sorta di terapia della memoria creativa in cui il pubblico è parte della narrazione e, soprattutto, appartiene alla comunità che deve sviluppare gli anticorpi. Per non restare contagiati dai demoni della vita, serve un opportuno distanziamento morale.

FRANCESCO FRY MONETI in Cosmic Rambler

Violinista e polistrumentista, membro dei Modena City Ramblers e Casa Del Vento, arriva al debutto solista. Un album realizzato in totale libertà e concepito nel corso degli ultimi due anni, con un ristrettissimo nucleo di persone fidatissime, senza scadenze e senza pressioni. Nel disco troviamo le radici Irish che hanno reso celebre il suono delle sue band ma anche tanti altri elementi, dalle influenze africane a quelle balcaniche, mediorientali, e poi ancora, il rock, l’elettronica, la passione per gli strumenti a corde in ogni loro forma.

Apertura ore 17.00

Inizio concerti ore 20.30

Mercoledì 23 giugno

FINAZ (BANDABARDO’) live + figurina dedicata a ERRIQUEZ

FINAZ, il virtuoso chitarrista e cofondatore della Bandabardò, sarà in tour in solo e porterà dal vivo le canzoni del nuovo progetto discografico senza dimenticare tutti i brani della sua lunga carriera con la Banda, per un live set da non perdere.

Il nuovo lavoro è anticipato da “Heart Of Stone” feat. Alex Ruiz di FINAZ, il primo singolo estratto, pubblicato da Rivertale Productions. “Heart Of Stone” è un blues acido, molto roots: la dobro di Finaz ci immerge in un mantra ripetitivo e ipnotico su cui si muovono ammiccanti i cori e l’armonica del texano Alex Ruiz. Il musicista toscano torna con un nuovo brano dal sound minimale e un testo molto semplice e diretto, un grido dal profondo: perché mi sono innamorato di te che hai spremuto il mio amore, bruciato la mia anima e ridotto il mio cuore a una pietra?

Alex Ruiz milita nei Chingon di Robert Rodriguez e nella band tex-mex Del Castillo e vanta un sacco di collaborazioni cinematografiche come con il brano “Malaguena Salerosa”, presente anche in Kill Bill Vol.2. “Heart Of Stone” vede per la prima volta Finaz anche in qualità di autore e interprete vocale: dopo l’iperacustico Guitar Solo del 2012 e la ricerca elettronica applicata alla chitarra di GuitaRevolution del 2016 (a cui sono seguite più di 170 date tra Italia ed estero), con “Cicatrici” l’artista si concentra su ciò che da sempre rappresenta di più la sua creatività: vere e proprie canzoni assieme al “travestimento” della sua chitarra acustica, per raggiungere sonorità fantasiose e incredibili.

In occasione del concerto di Finaz l’Associazione Figurine Forever presenterà la nuova figurina FanForever #10 + cartolina dedicata ad Erriquez, l’autore e voce della Bandabardò scomparso lo scorso 14 febbraio. Un ricordo e un piccolo omaggio ad un grande protagonista della musica italiana che proprio a BologninAlive si era esibito lo scorso anno. Da mercoledì 23 giugno sarà possibile acquistare la cartolina in tutta Italia.

Apertura ore 19.00

Concerto ore 21.30

Giovedì 24 giugno

In Conversation With …  FRANCESCO COLONNESE

Tornano i talk di BologninAlive: serate “fra amici”, alla ricerca di un “sentimento” più che di una condizione, fra geografie comuni di un “sentire” profondo, la “Coerenza”.

Passeggiate di pensiero nel parco, in un’atmosfera intima, dove le idee circolano libere. Quest’anno protagonisti non saranno solo gli artisti puri, ma anche quegli “attori di civiltà” che nel corso della “tempesta “che ci ha travolti, anche sotto-traccia, hanno mantenuto il senso dell’orientamento. Seppur si tratti di un piccolo spazio, un polmone nascosto di un quartiere periferico, crediamo sia ancora più prezioso portarvici esseri viventi capaci di “aprire finestre”, esercitare il dubbio, evocare speranze, ispirare. Invitando al pensiero sui focus più eclettici ed eterogenei: l’ambiente, lo stato dell’arte del music business, i sacrifici indispensabili per costruire una carriera… Narrazioni accompagnate da immagini, letture, musica e parole.

Ospite di giovedì 24 giugno sarà Francesco Colonnese. Francesco “Ciccio” Colonnese è un allenatore di calcio, opinionista sportivo radio-tv ed ex calciatore italiano di Seria A [Napoli, Roma, Inter, Lazio, Siena].

Apertura ore 19.00

Talk ore 21.

Venerdì 25 giugno

LERCIO.IT LIVE 2021

Lercio live è uno spettacolo in continua evoluzione che vanta più di 200 date in Italia, 3 sold-out a Londra e la partecipazione ad alcuni dei più importanti festival italiani e internazionali (Home, Medimex, Primo Maggio di Taranto, Sziget).

Battute fulminanti e telegiornali improbabili ti terranno compagnia per un’intera serata, al termine della quale verrà sorteggiato il nome del prossimo Ministro degli Esteri. Nessuna selezione all’entrata, a meno che non sia tu l’attuale Ministro degli Esteri.

Lercio.it è il più famoso sito satirico italiano.

Nato nel 2012, ha ottenuto negli anni il consenso unanime di pubblico e critica, vincendo svariati premi tra cui il Premio satira politica di Forte dei Marmi, il Premio satira del Carnevale di Viareggio, il Premio Massimo Troisi per la miglior scrittura comica e 16 Macchianera Italian Awards (gli Oscar del web).
Dal 2014 è presente stabilmente nei palinsesti radiotelevisivi col notiziario satirico “TG Lercio”, già su Radio 2 (nelle trasmissioni #StaiSerena di Serena Dandini, Radio 2 Social Club di Luca Barbarossa, Radio 2 Weekend di Simone Salis e La Versione delle Due di Andrea Delogu e Silvia Boschero), Dmax e Rai 3 (nella trasmissione Gli Stati Generali di Serena Dandini).

Apertura ore 19.00

Spettacolo ore 21.30

Sabato 26 giugno

PAR TOT PARATA + EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE

Dalle ore 17: Arriva la Balena in periferia! Nonostante il periodo di forte difficoltà, quest’anno le balene invaderanno poeticamente la città e i parchi.  Domenica 27 giugno 2021 torna la Par Tòt parata-passeggiata per bambini/e, ragazzi/e e loro accompagnatori si snoderà all’interno del Parco di Villa Angeletti che per l’occasione si trasformerà in un grande oceano blu pronto ad ospitare le piccole e grandi balene. Arrivo all’arena “PaRcoscenico dell’acqua” per il gran finale.

Ore 21.00. La nazionale italiana è arrivata agli Ottavi di Finale degli Europei di Calcio. A BologninAlive la possibilità di seguire su maxischermo e tifare in compagnia per gli azzurri di Mancini. A disposizione freschi cocktails, birre, street food e la possibilità di accomodarsi nell’anfiteatro e in un’area relax con sedie e tavoli.

Apertura bar ore 17.00

Apertura pizzeria e osteria ore 19.00

Partita ore 21.00.

Non si accettano prenotazioni tavoli per le partite di calcio.