Bologna biblioteche: gli appuntamenti da giovedì 2 a mercoledì 8 dicembre 2021

5

BOLOGNA – Per partecipare alle attività organizzate e ospitate dalle biblioteche, per le persone che hanno già compiuto 12 anni è obbligatorio essere in possesso della Certificazione verde Covid-19, il cosiddetto Green Pass.

IN EVIDENZA

Giovedì 2 dicembre
ore 18.30: Biblioteca Luigi Spina – presso Casa Gialla
Raccontami una favola vera. Presentazione della biografia di Adriana Lodi. Il libro sarà presentato da Laura Branca, giornalista e coautrice. Dialogherà con lei Micol Tuzi, responsabile Servizi 0-6 del Quartiere San Donato – San Vitale. L’incontro è aperto a tutti, la prenotazione non è necessaria ma consigliata. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512195341.

Venerdì 3 dicembre
ore 17.30: Biblioteca Italiana delle Donne
In salvo. L’arte delle donne contro la violenza. Intervista e dibattito su arte e violenza di genere. Cosa può fare l’arte per combattere la violenza contro le donne? Artiste impegnate contro la violenza alle donne mostrano come dal dolore può nascere la forza per costruire un immaginario diverso rispetto agli stereotipi comuni. Saluti e introduzione di Anna Pramstrahler, Biblioteca delle donne e Simonetta Mingazzini, Biblioteca Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna. Intervengono: Antonella Di Vita, creative director; Ana Cecilia Hillar, artista e docente Dipartimento di Beni Culturali Unibo; Benedetta Jandolo, artista, Associazione Donne d’arte; Sabina Ghinassi, critica d’arte e giornalista. In collaborazione con la XVI edizione del Festival della violenza illustrata.

Lunedì 6 dicembre
ore 14.30: Biblioteca Salaborsa – Scuderie
Giovanni Romanini una lunga cavalcata fra le nuvole parlanti. Apertura della mostra dedicata al percorso artistico di Giovanni Romanini, uno dei più grandi autori che il fumetto italiano abbia avuto, attraverso le sue opere. Salaborsa è felice di ospitare nei suoi spazi una mostra dedicata alla figura di un’artista, di un uomo che con la sua umiltà è stato un riferimento per molti degli autori della narrativa disegnata che si sono formati a Bologna e in Italia. La mostra, a ingresso gratuito e senza prenotazione, resterà aperta fino all’8 gennaio (lunedì: 14.30-20, martedì-venerdì 10-20, sabato 10-19, domenica chiusa).

ALTRI APPUNTAMENTI

Giovedì 2, venerdì 3 e sabato 4 dicembre
ore 16: Biblioteca Salaborsa
Quattrocchi. Prosegue l’esperimento collettivo che riutilizza gli oggetti per produrre un gioco di scambio: utilizzando la condivisione e l’incontro, si dirama tra i luoghi e gli abitanti della città come un gioco di società basato sull’impatto delle nuove tecnologie, la fragilità dei legami, il consumo e la diminuzione della longevità degli oggetti. Quattrocchi si sviluppa in tre fasi principali: 1) Raccolta: dal 19 novembre al 4 dicembre i partecipanti potranno portare i loro oggetti a un desk in Piazza Coperta e gli oggetti saranno riposti in scatole che imitano i pacchi da spedizione. 2) Distribuzione: dal 9 al 18 dicembre le scatole contenenti gli oggetti verranno poste in Salaborsa, in Esedra. In questa fase le artiste, vestite da magazziniere, distribuiranno, in maniera casuale le scatole ai visitatori che vorranno partecipare. 3) Incontro: i partecipanti della Fase 1 incontreranno i partecipanti della Fase 2 nelle fermate degli autobus a Bologna, un appuntamento al buio in cui l’unica informazione e immagine riguardo l’identità della persona da incontrare sarà l’oggetto.

Giovedì 2 dicembre
ore 14: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Seguiamo il filo. Ci troviamo in biblioteca dalle ore 14, tutti i giovedì per lavorare a maglia in compagnia con i consigli delle più esperte e con libri e proposte di lettura. Per prenotarsi chiamare il numero 0512194301.

ore 16: Istituto Storico Parri
Studiare Bologna fascista. Gli studi sul ventennio tra le due guerre mondiali. Si chiude il ciclo di tre seminari sulle origini del fascismo in Emilia-Romagna organizzato dall’Istituto Storico Parri in collaborazione con il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna. Introduce: Alberto Preti. Intervengono: Luisa Cigognetti, Umberto Mazzone, Alessandra Deoriti, Matteo Pasetti ed Enrico Pontieri. Prenotazione obbligatoria al numero di telefono 051 3397211 o via email istituto@istitutoparri.it

ore 16: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Tandem English – Italian. Il giovedì puoi conversare in inglese con le nostre volontarie madrelingua in sessioni da 30 minuti. Occorre una conoscenza intermedia della lingua, è necessario prenotare chiamando il numero 0512194301 o scrivendo a: bibliotecascandellara@comune.bologna.it – oggetto Tandem.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Piazza coperta
Stirpe e vergogna. Nella piazza coperta, presentazione del libro di Michela Marzano. L’autrice dialoga con Elly Schlein. L’incontro è realizzato in collaborazione con Mondadori bookstore e Rizzoli editore. Per informazioni chiamare il numero 0512194400.

Venerdì 3 dicembre
ore 17.30: Biblioteca Amilcar Cabral
Dialoghi a partire dal libro La Cina nuova di Simone Pieranni (Laterza, 2021). Con Antonio Fiori, docente Storia e Istituzioni dell’Asia (Università di Bologna); Clara Galzerano, redattrice di Pandora Rivista e dottoranda in Storia (Università di Trieste); Simone Pieranni, giornalista del Manifesto e de L’Espresso e fondatore di China Files; Guido Samarani, docente di Storia della Cina e Storia e Istituzioni dell’Asia Orientale (Università Ca’ Foscari di Venezia). Evento in collaborazione con Pandora Rivista.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Piazza coperta
Missoni. La grande moda italiana. Nella piazza coperta Luca Missoni e il direttore editoriale di Scripta Maneant Edizioni Federico Ferrari presentano il libro Missoni. La grande moda italiana. Edizione celebrativa per il centenario della nascita di Ottavio Missoni. L’incontro è realizzato in collaborazione con Mondadori Bookstore e Scripta Maneant edizioni.

Sabato 4 dicembre
ore 10: Biblioteca Scandellara-Mirella Bartolotti
La biblioteca si svela. In compagnia di bibliotecarie e bibliotecari, scopri come arriva un libro sullo scaffale, come si utilizza il catalogo online, come funziona il prestito circolante tra le biblioteche della città metropolitana e il prestito a domicilio, e, infine, quante e quali sono le biblioteche del Comune di Bologna. Per informazioni chiama il numero 051 2194301.

ore 11: Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
La luce langue. Lettura a cura del musicologo Piero Mioli del Macbeth di Giuseppe Verdi. L’incontro fa parte della rassegna Dentro l’opera 27. In adeguamento alla normativa si accede senza obbligo di prenotazione, fino a esaurimento dei posti disponibili. Chi avesse provveduto alla prenotazione entro il 5 novembre, avrà garantito il posto.

ore 11: Biblioteca di Casa Carducci
Da lui cominciai, con lui finisco. Giosue Carducci e Dante. Visita guidata alla mostra che illustra, per documenti significativi, la lunga consuetudine di Giosue Carducci con la figura e l’opera del sommo poeta. Per visitare la mostra occorre acquistare il biglietto di accesso al Museo Civico del Risorgimento. Per partecipare alle visite guidate, riservate a un massimo di 10 partecipanti, occorre prenotarsi in anticipo, almeno un giorno prima, telefono 051 2196520 – email casacarducci@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Il grembo paterno. In piazza coperta Chiara Gamberale parla del suo libro Il grembo paterno. Con Silvia Avallone. L’incontro è realizzato in collaborazione con librerie Feltrinelli e Feltrinelli editore. Per informazioni chiamare il numero 0512194400.

Lunedì 6 dicembre
ore 15: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Datti una mossa! La biblioteca, aderendo al progetto Datti una mossa! del servizio Sanitario regionale per lo svolgimento di una regolare attività motoria, propone le camminate del lunedì. Scarpe e abbigliamento adeguati per la camminata, ritrovo ore 15.30, per prenotare chiamare il numero 0512194301.

ore 15: Biblioteca Salaborsa – Secondo ballatoio
Scuola Penny Wirton. Insegnare l’italiano come se parlare, leggere e scrivere fossero acqua, pane e vino. Senza classi. Senza voti. Senza burocrazie. Ogni lunedì dalle 15 alle 17 al secondo ballatoio saranno disponibili i volontari della Penny Wirton Bologna per chiunque, a qualunque livello di italiano, desideri allenarsi, fare domande o soddisfare curiosità.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Fortuna. Nella piazza coperta Nicolò Govoni parla del suo libro Fortuna. L’incontro è realizzato in collaborazione con Mondadori Bookstore e Rizzoli Editore. Per informazioni chiamare il numero 0512194400.

Martedì 7 dicembre
ore 9.30: Biblioteca Casa di Khaoula
Argento vivo: letture in compagnia. Letture, anche in dialetto bolognese, di racconti e articoli e tante chiacchiere, insieme ad Antonella Federici, volontaria, ex bibliotecaria, scrittrice e appassionata di storie. L’attività è aperta a tutte le persone ed è gratuita. È richiesta solo l’iscrizione telefonando al numero 0516312721.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Sala conferenze
Questo è domani. In Sala Conferenze Silvia Albertazzi parla del suo libro Questo è domani. Gioventù, cultura e rabbia nel Regno Unito. 1956-1967 con Gino Scatasta e Valentina Vetri. Per informazioni chiamare il numero 0512194400.

Mercoledì 8 dicembre
In occasione della festività dell’8 dicembre tutte le biblioteche saranno chiuse al pubblico. Il palazzo dell’Archiginnasio sarà aperto per le visite turistiche dalle ore 10 alle 14. La prenotazione per la visita del Teatro Anatomico è obbligatoria per le giornate festive: è possibile prenotare fino a un massimo di 25 persone ogni 10 minuti sul sito dedicato: https://ticket.midaticket.it/teatroanatomicobologna/Event/19/Dates

EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI

Giovedì 2 dicembre
ore 9.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Cucciolibri. Spazio bebè riservato a bimbe e bimbi 0-12 mesi con mamme e papà. Brevi letture e consigli per l’ascolto delle storie con orecchie, occhi e cuore. Per informazioni e iscrizioni chiamare il numero 0512194301.

ore 17: Biblioteca Orlando Pezzoli
La biblioteca ti racconta… Storie di Natale. All’interno della rassegna La biblioteca ti racconta, letture ad alta voce a tema natalizio per bambine e bambini dai 2 ai 5 anni. È necessario prenotare telefonando al numero 0512197544 o scrivendo una mail all’indirizzo biblpezz@comune.bologna.it.

Venerdì 3 dicembre
ore 15.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
Avamposto di lettura. Se hai dagli 11 ai 16 anni e ti piace leggere, puoi frequentare un gruppo di lettura e chiacchierare di libri, film, fumetti, incontrare e intervistare scrittori. Porta una storia che ti è piaciuta da condividere e consigliare agli altri. L’attività è gratuita e puoi chiedere altre informazioni in biblioteca, chiamando il numero 051 2194411 o scrivendo a rosangela.vitale@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Storie piccine del venerdì. Letture in presenza per bambine e bambini da 4 a 7 anni. Per informazioni chiamare il numero di telefono 051404930 o scrivere un’email a: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Sabato 4 dicembre
ore 10.30: Biblioteca Luigi Spina
Storie alla Spina. Narrazioni e micro laboratori per bambine/i da 3 a 7 anni. I partecipanti devono portare il proprio astuccio. Consigliata la prenotazione. Le attività si svolgeranno all’esterno della biblioteca (finchè il meteo lo consente!), in caso di maltempo si sposteranno all’interno con posti limitati. Info e prenotazioni online o al numero 0512195341 o via email bibliotecalspina@comune.bologna.it

ore 10.30: Biblioteca Natalia Ginzburg
Avventure nel bosco. Per la rassegna Storie in biblioteca narrazione e laboratorio per bambine e bambini a partire da 3 anni. Per partecipare occorre prenotare telefonando al numero 051466307.

ore 10.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
I dispettosi. I dispettosi sono uno stormo di più di cento uccellini che passa il tempo sugli alberi del parco, inventandosi modi sempre nuovi di dar fastidio ai passanti. Sono anche i protagonisti dell’ultimo albo di Emma Lidia Squillari, che in questo laboratorio legge ad alta voce la loro storia e insegna a bambine e bambini a disegnarli con gli stencil. In collaborazione con Terre di Mezzo. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria: segreteria@hamelin.net
A cura di Hamelin all’interno del Festival internazionale del fumetto BilBolBul 2021

ore 11: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi
Calendari nel mondo. Letture animate e giochi creativi per scoprire insieme tutte le feste del mondo per bambine e bambini dai 3 anni. È gradita la prenotazione, al numero 0516350948 o all’indirizzo bibliotecalame@comune.bologna.it

Lunedì 6 dicembre
ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Ciak si anima! Sei curioso di scoprire come si crea un vero cartone animato? Partecipa a questo ciclo di laboratori gratuiti dedicati all’animazione in stop motion. Se hai tra i 6 e gli 11 anni e ti piacciono i cartoni animati, ti aspettiamo tutti i lunedì pomeriggio fino al 20 dicembre presso il Centro Polifunzionale Riccardo Bacchelli in via Galeazza 2. Per informazioni e prenotazioni chiama il numero 051404930 o scrivi un’email a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Luigi Spina
Albi a merenda. Storie ad alta voce e presentazione di albi illustrati per bambine/i 4 – 8 anni
Consigliata la prenotazione. Le attività si svolgeranno all’esterno della biblioteca (finchè il meteo lo consente!), in caso di maltempo si sposteranno all’interno con posti limitati. Info e prenotazioni on line o al numero 0512195341 o via email bibliotecalspina@comune.bologna.it

ore 17 e 18: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
Suoni per te in sala bebè. Incontri musicali in Sala Bebè per bambini da 0 a 3 anni. In attesa di riattivare gli incontri musicali di gruppo, Salaborsa Ragazzi propone alle famiglie dei piccolissimi alcuni appuntamenti per iniziare, insieme a un musicista, un dialogo, fatto di suoni, gesti e azioni, che piccoli e adulti potranno poi continuare a casa.
Per pochi (tre coppie genitore/bambino), ma buoni, ritornano in Sala Bebè i giochi con i suoni.
Due tipi di incontro per due diverse fasce d’età: la prima fascia oraria è dedicata ai piccolissimi da 0 a 12 mesi, la seconda ai bebè da 1 a 3 anni.

Martedì 7 dicembre
ore 17: Biblioteca Oriano Tassinari Clò – Centro sociale 2 agosto 1980
Le letture del martedì. Laboratorio di Natale. Continuano le letture per bimbe e bimbi dai 4 ai 7 anni, con l’aggiunta del Laboratorio di Natale. Presso il Centro sociale 2 agosto 1980, in via Filippo Turati 98. Per partecipare occorre prenotare scrivendo una email a bibliotecavillaspada@comune.bologna.it

PATTO PER LETTURA DI BOLOGNA
Incontri, libri, letture, luoghi della lettura, gruppi di lettura

Tra le rose e le viole, lettura al cosmo. Percorso formativo per approfondire l’esperienza della lettura corale. Pratiche di tecnica per la pronuncia e processi di organizzazione emotiva e fisica per l’emissione vocale e per l’esaltazione e il controllo dei significati, della narrazione e dei sentimenti. Un laboratorio in sei incontri attorno alla lettura corale del libro Tra le rose e le viole di Porpora Marcasciano. Il laboratorio è organizzato da Ateliersi, è condotto da Fiorenza Menni, con la preziosa vicinanza di Luce Santambrogio.
Info, costi e calendario: https://pattoletturabo.comune.bologna.it/fiorenza-menni-tra-le-rose-e-le-viole-lettura-al-cosmo

MOSTRE

Fino al 4 dicembre 2021: Biblioteca Salaborsa – Scuderie
I sogni dei bambini
Orari: lunedì: 14.30-20, martedì-venerdì 10-20, sabato 10-19, domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
L’infanzia è protagonista della mostra I sogni dei Bambini che inaugura martedì 23 novembre alle ore 10. L’evento mette in primo piano i lavori realizzati da bambini e ragazzi durante il periodo della pandemia, un mix di emozioni con cui disegnano e colorano il futuro in cui sperano, che sono stati pubblicati nel libro I bambini al tempo del lockdown. Edito da Pendragon, nasce da un’idea del Comitato UNICEF di Bologna con la partecipazione degli alunni delle scuole della provincia.

Fino al 6 dicembre 2021: Biblioteca Corticella-Luigi Fabbri
Panchine rosse Mail art
Orari: lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-14; domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Le panchine rosse sono il simbolo contro la violenza sulle donne e monito contro i femminicidi. Durante l’inaugurazione, venerdì 26 novembre alle ore 17, verranno letti i landay, poesie brevi per la libertà delle donne.

Fino al 10 dicembre: Biblioteca Jorge Luis Borges
Sogni vestiti
Orari: lunedì: 14.30-19, martedì-giovedì 9-19, venerdì 9-14.30, sabato e domenica chiusa. Chiusa 8/12
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
La mostra di abiti all’uncinetto colora di rosso acceso gli spazi della Biblioteca J.L. Borges, rendendosi segno concreto e visibile della partecipazione alla XVI edizione del Festival La Violenza Illustrata. Gli abiti, sospesi sopra l’atrio, sono realizzati dal gruppo di donne Fili Urbani di Bologna a partire da vecchi pizzi, tovaglie e centrini, ricomposti e uniti per formare oggetti di tessuto dal forte impatto visivo, che si fanno metafora dei corpi e degli spiriti delle donne del presente e del passato collegati da fili di sorellanza.

Fino al 30 dicembre 2021: Casa Carducci
Da lui cominciai, con lui finisco. Giosue Carducci e Dante
Orari: venerdì 15-19; sabato, domenica e festivi 10-14
Ingresso: a pagamento senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Per festeggiare il primo centenario della nascita di Casa Carducci ‒ la prima casa museo di uno scrittore aperta in Italia inaugurata il 6 novembre 1921 ‒ Casa Carducci organizza una mostra documentaria dedicata alla lunga consuetudine di Giosuè Carducci con la figura e l’opera di Dante, del quale quest’anno ricorrono i 700 anni dalla morte.

Fino all’8 gennaio 2022: Biblioteca Salaborsa
Giovanni Romanini una lunga cavalcata fra le nuvole parlanti.
Orari: lunedì: 14.30-20, martedì-venerdì 10-20, sabato 10-19, domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Dal 6 dicembre 2021 all’8 gennaio 2022 sarà possibile vedere il percorso artistico di Giovanni Romanini attraverso le sue opere che saranno esposte in Scuderie. Giovanni Romanini è stato uno dei più grandi autori che il fumetto italiano abbia avuto. La sua carriera è indissolubilmente legata all’incontro avuto negli anni sessanta con Magnus (Roberto Raviola) di cui divenne stretto collaboratore e amico. Scomparso improvvisamente il 20 marzo del 2020 ci ha lasciato con un grande vuoto. Salaborsa è felice di ospitare nei suoi spazi una mostra dedicata alla figura di un’artista, di un uomo che con la sua umiltà è stato un riferimento per molti degli autori della narrativa disegnata che si sono formati a Bologna e in Italia.

Fino al 2 febbraio 2022: Biblioteca dell’Archiginnasio
Una voce nella città. Predicatori e società da Domenico alla Riforma
Orari: lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-18; domenica chiusa. 8/12: 10-14
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Da 800 anni c’è un legame profondo tra Domenico e Bologna. Nel 1221 il fondatore dell’Ordine dei predicatori morì nella nostra città, tra i maggiori centri culturali dell’epoca. In rapporto simbiotico con la società urbana, i predicatori contribuirono a formare un orizzonte culturale e religioso largamente condiviso. La mostra è disponibile anche online al sito: http://bimu.comune.bologna.it/biblioweb/voce-nella-citta/

INDIRIZZI E RECAPITI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
telefono: 051 276811 – email: archiginnasio@comune.bologna.it – http://www.archiginnasio.it/
Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
telefono: 051 2194400 – email: bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/
Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
telefono: 051 2194411 – email: ragazzisalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
telefono: 051 2196520 – email: casacarducci@comune.bologna.it – http://www.casacarducci.it/
Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo, 24
telefono: 051 581464 – email: amicabr@comune.bologna.it – http://www.centrocabral.com/
Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2
telefono: 051 2197770 – email: bibliotecaborges@comune.bologna.it
Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
telefono: 051 434383 – email: bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Biblioteca Orlando Pezzoli, via Battindarno, 123
telefono: 051 2197544 – email: bibliotecapezzoli@comune.bologna.it
Biblioteca di Borgo Panigale, via Legnano, 2
telefono: 051 404930 – email: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it
Biblioteca Lame/Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13
telefono: 051 6350948 – email: bibliotecalame@comune.bologna.it
Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
telefono: 051 6312721 – email: bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Biblioteca Corticella/Luigi Fabbri, via Gorki, 14
telefono: 051 2195530 – email: bibliotecacorticella@comune.bologna.it
Biblioteca Luigi Spina, via Casini, 5
telefono: 051 2195341 – email: bibliotecalspina@comune.bologna.it
Biblioteca Scandellara/Mirella Bartolotti, via Scandellara, 50
telefono: 051 2194301 – email: bibliotecascandellara@comune.bologna.it
Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10
telefono: 051 466307 – email: bibliotecaginzburg@comune.bologna.it
Biblioteca Italiana delle Donne, via del Piombo, 5
telefono: 0514299411 – email: bibliotecadelledonne@women.it – https://bibliotecadelledonne.women.it/
Biblioteca dell’Istituto Storico Parri, via Sant’Isaia, 18
telefono: 051 3397211 – email: istituto@istitutoparri.it – http://www.istitutoparri.eu/