Bollino verde ARPAE: domani niente misure emergenziali per la qualità dell’aria

1

Confermate le limitazioni al traffico, con stop ai diesel Euro 4, eccetto venerdì 6 gennaio. Prossimo aggiornamento lunedì 9 gennaio

PARMA – A seguito delle proiezioni di ARPAE relative al possibile sforamento dei valori limite giornalieri del PM10, si prospetta un miglioramento della qualità dell’aria; pertanto, domani, giovedì 5 gennaio, non ci saranno misure emergenziali per la qualità dell’aria e potranno circolare i diesel Euro 5. Prossimo aggiornamento, lunedì 9 gennaio. 

Confermate le limitazioni al traffico previste dall’Ordinanza OS/2022/69 del 30/9/2022 (allegata):
Dal 01/01/2023 al 30/04/2023, dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 18.30, eccetto che nelle giornate festive del 06/01/2023, 10/04/2023 e 25/04/2023, in tutta l’area interna alle tangenziali come da planimetria costituente l’allegato 1 e nel parco Area delle Scienze (Campus Universitario) l’istituzione del divieto totale di circolazione per le seguenti categorie di veicoli:
A) veicoli con accensione comandata (alimentati a benzina) omologati pre Euro, Euro 1 ed Euro 2;
B) veicoli con accensione spontanea (diesel) cat. M1, M2, M3, N1, N2, N3 omologati pre Euro, Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4;
C) ciclomotori e motocicli omologati pre Euro ed Euro 1;
D) veicoli a gas metano-benzina o GPL-benzina omologati pre Euro ed Euro 1.
Domenica 8 gennaio è una domenica ecologica.
 
Tutte le novità dal 1° gennaio: https://www.comune.parma.it/it/novita/notizie/limitazioni-al-traffico-cosa-cambia-dal-1deg-gennaio-2023  

Info sulle misure antismog: https://www.comune.parma.it/it/novita/notizie/limitazioni-traffico