Biblioteche di Bologna: eventi per ragazzi e bambini – mostre

21

BOLOGNA – EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI

Venerdì 3 giugno
ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Storie piccine del venerdì. Letture in presenza per bambine e bambini da 4 a 7 anni. È necessario prenotare lasciando una mail. Per informazioni chiama il numero 051404930, o scrivi un’email a
bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Lunedì 6 giugno
ore 10: Biblioteca Casa di Khaoula
NA.M.E. IT – Narrativa e Musica per Educare all’Intercultura. Laboratorio di musica, a cura dell’Orchestra Senzaspine, per bambine e bambini da 6 a 11 anni. Attività di propedeutica alla musica, strutturate in momenti di ascolto condiviso e di sperimentazione delle sonorità attraverso il gioco. Verrà approfondita la conoscenza della storia, dei ritmi e del funzionamento di strumenti musicali tradizionali di diverse comunità. Per informazioni scrivere a info@hayatonlus.org,
bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it

ore 16: Casa Gialla @ Biblioteca Spina
Giochi da tavolo e di ruolo. Tutti i lunedì di giugno dalle 16 alle 19 Gondolin APS propone giochi da tavolo e di ruolo per tutti i gusti. Per ragazze e ragazzi da 11 anni in su. Per informazioni e iscrizioni contatta via mail Gondolin APS all’indirizzo gondolinaps@gmail.com

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Storie sul tappetone. Letture per bambine e bambini da 12 a 24 mesi, nello spazio morbido della sala bebè per ascoltare, osservare e giocare con libri per piccole mani. Per info e prenotazione obbligatoria chiamare lo 051404930 o scrivere a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Martedì 7 giugno
ore 16: Casa Gialla @ Biblioteca Spina
Laboratorio Casa Gialla Foto Lab. Tutti i martedì di giugno un laboratorio di fotografia gratuito dedicato a ragazze e ragazzi con l’obiettivo di insegnare ad utilizzare la fotografia come strumento di espressione e integrazione. Il laboratorio permetterà di scoprire luoghi, persone e attività del Pilastro attraverso uscite sul territorio. Oltre all’aspetto pratico si approfondiranno tematiche legate alla storia della fotografia, al funzionamento della macchina fotografica, all’editing e alla lettura critica delle immagini.

ore 16.30: Casa Gialla @ Biblioteca Spina
Laboratori Caos Working di Innest APS. Casa Gialla diventa uno spazio di Caos Working, in cui le idee prendono forma e si animano con i laboratori gratuiti di Innest APS, dedicati a ragazze e ragazzi dai 14 anni in su. Il progetto è stato selezionato nell’ambito del progetto Casa Gialla e finanziato con il contributo della Fondazione per l’Innovazione Urbana. Per info e iscrizioni contatta Innest APS via mail all’indirizzo innestaps@gmail.com

ore 17: Biblioteca Jorge Luis Borges
Storie sotto gli alberi. Letture per bambine e bambini da 4 a 8 anni nell’area verde davanti alla Biblioteca, in collaborazione con CoopCulture. Partecipazione libera fino a esaurimento dei posti. In caso di maltempo le letture si svolgono in biblioteca. Per informazioni contattate la Biblioteca allo 0512197770.

Mercoledì 8 giugno
ore 10.30: Biblioteca Borgo Panigale
Storie per crescere… da 0 a 24 mesi. Consigli personalizzati di lettura e storie per baby lettori e per i loro genitori. Per informazioni e per la prenotazione obbligatoria chiamare il numero 051404930 o scrivere a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 16.30: Casa Gialla @ Biblioteca Spina
Laboratori Caos Working di Innest APS. Casa Gialla diventa uno spazio di Caos Working, in cui le idee prendono forma e si animano con i laboratori gratuiti di Innest APS, dedicati a ragazze e ragazzi dai 14 anni in su. Il progetto è stato selezionato nell’ambito del progetto Casa Gialla e finanziato con il contributo della Fondazione per l’Innovazione Urbana. Per info e iscrizioni contatta Innest APS via mail all’indirizzo innestaps@gmail.com

ore 17: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Tullet all’ombra della magnolia. Per la rassegna Guarda, tocca, ascolta, gira, sbatti, scopri, sbircia. Attività e letture attorno all’opera di Hervé Tullet, letture ad alta voce e piccole avventure per bambine e bambini dai 2 anni.

ore 17.30: Biblioteca Natalia Ginzburg
Storie sotto l’albero. Letture per bambine e bambini a partire da 3 anni, presso il Parco Europa Unita. In caso di maltempo le letture si terranno in biblioteca. Per informazioni chiama il numero 051466307

PATTO PER LETTURA DI BOLOGNA
Incontri, libri, letture, luoghi della lettura, gruppi di lettura

Daremo aria a queste stanze. In vista del Festival DeriveApprodi previsto a Bologna dal 16 al 18 settembre, la casa editrice, insieme alla libreria e centro di formazione Punto Input e alla rivista Machina, organizza un PreFestival, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 giugno. Il Pre-Festival sarà l’occasione per costruire insieme il Festival, per presentare tre volumi appena editi da DeriveApprodi, e per dibattere sulla guerra, a partire dal libro di prossima pubblicazione di Maurizio Lazzarato. La libreria Punto Input metterà a disposizione un’ampia selezione del catalogo di DeriveApprodi.

MOSTRE

Fino al 4 giugno: Biblioteca Salaborsa – Sala Scuderie
The Sogica exhibition
Ingresso: gratuito senza prenotazione
Orari: lunedì 14.30- 20; martedì – venerdì 10-20; sabato 10-19; domenica chiusa
In occasione della Giornata mondiale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia (IDAHOT), Salaborsa ospita la mostra organizzata dal progetto SOGICA (ERC, 2016-2020). Attraverso le immagini la mostra racconta la vita di chi fugge dal proprio Paese per ragioni legate all’orientamento sessuale o all’identità e la loro esperienza nel richiedere asilo in Europa attraverso i risultati di una ricerca condotta a livello europeo e le raccomandazioni elaborate per giungere a un sistema di asilo più giusto.

Fino al 26 giugno: Biblioteca dell’Archiginnasio
A fior di pelle. Legature italiane del XV-XVI secolo in Archiginnasio
Ingresso: gratuito senza prenotazione
Orari: lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-18; domenica chiusa. 18 e 25 aprile, 2 giugno: 10-14
La mostra,a cura di Federico Macchi, espone legature di particolare pregio e interesse prodotte in Italia tra il XV e il XVI secolo. Nata per proteggere e conservare il blocco cucito di carte, membranacee prima, cartacee poi, la legatura rende il libro unico e irripetibile: frutto del paziente e faticoso lavoro del legatore, introduce nell’atmosfera di un’epoca o nella vita di un personaggio; è inoltre un prodotto artistico, simbolo di appartenenza sociale. La mostra riprende il percorso di approfondimento avviato nel 2019, con l’esposizione dedicata alle legature bolognesi.

Fino al 30 settembre: Salaborsa Lab
3Orizzonti
Ingresso: gratuito senza prenotazione
Orari: martedì-giovedì 14-20
3Orizzonti è un viaggio che intrattiene e ispira il pubblico a riflessioni sul rapporto tra l’uomo e la natura, la tecnologia e il pensiero, lo spazio e il tempo. Nella mostra multimediale artisti e divulgatori scientifici immaginano scenari futuri con i quali la nostra civiltà dovrà confrontarsi per evitare lo shock del futuro. 3Orizzonti è un progetto di Stefano De Felici e Federico Mazza, prodotto da LampoTv e Moovie, in collaborazione con Phase Duo e Italian Institute for the future.

Fino al 12 novembre: Biblioteca Salaborsa – Sala della Musica
Jazz in Bo – Bologna Jazz Photo Exhibition
Ingresso: gratuito senza prenotazione
Orari: lunedì 14.30- 20; martedì-venerdì 10-20; sabato 10-19; domenica chiusa
Quaranta musicisti jazz ritratti in luoghi iconici e suggestivi della città di Bologna. A cura di Associazione TerzoTropico-APS e Associazione NuFlava. Con la collaborazione di: Comune di Bologna, Bologna Unesco City of Music, Sala della Musica, Biblioteca Salaborsa, Giuliana DI Gioia Copywriter & Media relations, Wetrust
Communication stories.