Biancorossi a Brindisi, Fucà: “Fondamentale essere mentalmente pronti fin dalla palla a due”

16

REGGIO EMILIA – Riprende il suo cammino in campionato la UNAHOTELS Reggio Emilia, che inizierà da Brindisi un vero e proprio tour de force che la vedrà scendere in campo per sei volte, tra Serie A e FIBA Europe Cup, in dodici giorni.

La sfida sul parquet dell’Happy Casa (visibile su Discovery+) avrà inizio alle ore 18.30 e verrà diretta dalla terna composta da Begnis, Nicolini e Dori.

Con coach Attilio Caja positivo al Covid, la squadra verrà guidata al PalaPentassuglia dal vice allenatore Federico Fucà, che ha così presentato la sfida: “Ci attende una partita difficile contro una squadra con voglia di rivalsa: per questo motivo sarà fondamentale farci trovare pronti mentalmente fin dalla palla a due. L’assenza di coach Caja deve aumentare ulteriormente il livello di attenzione e concentrazione di tutti. Tecnicamente, dovremo in primis fermare la loro capacità di correre in campo aperto, limitando le palle perse e le seconde opportunità che nascono dai rimbalzi offensivi”.