Basket serie D: Andrea Landini nuovo vice allenatore della SPV Vignola

28

VIGNOLA (MO)- La A.S.D. Scuola Pallacanestro Vignola comunica di aver raggiunto l’accordo con Andrea Landini, che andrà a ricoprire il ruolo di vice allenatore in Serie D per la stagione sportiva 2020/2021; il coach toscano, ha trascorso le ultime 4 stagioni al Basket Castelfranco, facendo prima l’assistente a Guido Boni (C Gold) e, successivamente, prendendo la guida della prima squadra in Serie C Silver (il tutto interrotto prima che iniziasse l’anno solare 2020). Passato bianco-verde sia a “Castello” ma anche nei 7 anni trascorsi nelle fila della Montepaschi Mens Sana Siena (dopo aver mosso i primi passi nell’Asciano Basket), prima del trasferimento nella provincia di Modena per motivi lavorativi avvenuto nel 2012; dopo un paio di anni passati lontano dai campi da gioco, Castelfranco ha dato possibilità a Landini di ripartire e la SPV Vignola ha trovato in lui il nuovo assistente di coach Sergio Smerieri.

“Quando ci siamo trovati a parlare di SPV assieme a Davide Mutolo, ho scoperto un progetto molto interessante, e la risposta in termini seguito e pubblico ne è la prova; un bel movimento con tanti bimbi e tanti ragazzi. Non conoscevo del tutto l’ambiente giallo-nero: mi è capitato di frequentare il Palasport in occasione delle amichevoli fatte quando ero a Castelfranco, oltre ad aver condiviso corsi di aggiornamento con coach Di Berardo. Sono convinto che sarà una piacevole scoperta, nonostante abbia avuto modo solamente di visionare una minima parte di tutto l’insieme.”

Smerieri-Landini vanno a formare una coppia di tutto rispetto per una categoria come la Serie D, nonostante non abbiano lavorato mai assieme sulla stessa panchina; Andrea ha già, però, avuto modo di “spiare” il lavoro del condottiero vignolese, e la voglia di cominciare questa nuova avventura è tanta.

“Sono pronto ad imparare dal lavoro di Sergio ed a confrontarmi sulle varie idee di pallacanestro diverse dalle mie. C’è sempre modo di imparare da chi ne sa di più e da chi ha molta più esperienza”. Un pensiero sul nuovo arrivato giallo-nero arriva anche da chi ha avviato e concretizzato il tutto, ovvero il Dirigente Responsabile della SPV Vignola, Davide Mutolo: “Andrea è stato un grandissimo acquisto ed io ho grandi aspettative su di lui; sarà un sorvegliato speciale. Per noi rappresenta un pezzo importante del futuro societario; lo abbiamo fortemente voluto e siamo convinti che farà veramente molto bene”.