Arturs Strautins ai box

17
REGGIO EMILIA – Pallacanestro Reggiana comunica che l’atleta Arturs Strautins, a seguito di un infortunio occorso durante la partita amichevole tra la nazionale lettone e quella lituana di settimana scorsa, ha svolto in queste ore a Reggio Emilia gli esami strumentali indicati dallo staff medico biancorosso.
La diagnosi ha evidenziato una rottura del labbro acetabolare inferiore dell’anca sinistra. Il giocatore subirà un intervento chirurgico domani in day hospital dal consulente ortopedico biancorosso dottor Rodolfo Rocchi nella struttura di Villa Salus.
I tempi di recupero per questo tipo di infortunio sono stimabili tra i quattro ed i cinque mesi.