ART CITY Bologna 2022 “Mending and Unfolding” @ Gallery16

7

BOLOGNA – Nell’ambito di ART CITY Bologna 2022, in collaborazione con MEMORI APS, faremo parte del percorso e ospiteremo una installazione davvero straordinaria!

“Mending and Unfolding” è un lavoro sui condizionamenti pensato per quattro personaggi che dialogano due a due tra di loro come in un sogno.  I personaggi sono due neonati che si incontrano nella camera della Maternità il giorno della loro nascita e due animali che si trovano in cattività. I bambini portano trascritta dentro di sé la propria storia familiare e intuiscono la pressione delle aspettative riposte su di loro. Gli animali, un lupo e un capriolo, si osservano da due gabbie vicine e si rivelano diversi dall’archetipo del “𝘣𝘶𝘰𝘯𝘰” e del “𝘤𝘢𝘵𝘵𝘪𝘷𝘰”. Tra di loro si instaura la tensione tra il desiderio della libertà e l’assuefazione alla cattività.

L’evento si svolge in parallelo in due luoghi: il primo è la terrazza di Altopiano in via Azzo Gardino 2, mentre il secondo sarà proprio qui da Gallery16 in via Nazario Sauro 16/A: attraverso telecamere di sorveglianza, i due spazi saranno uniti in diretta streaming utilizzando televisori digitali e a tubo catodico come monitor. Le sculture di questo lavoro sono create con i gesti della riparazione: rammendare, bendare, annodare, legare.

Sound environment: Pasquale Sorrentino, Susanna La Polla De Giovanni

Visual environment: Antonella Di Tillo

L’installazione presso Altopiano sarà visitabile previa prenotazione, mentre lo spazio di Gallery16 sarà a ingresso libero dalle 17.00 alle 22.00. Per info e prenotazioni: https://www.memoriaps.it

Evento Facebook: https://fb.me/e/3s4HumOiT

Video presentazione: https://www.memoriaps.it/mending-and-unfolding-greta-pasquini/

L’accesso all’installazione si svolge in osservanza del DPCM attualmente in vigore.

Prenotazione consigliata con messaggio sui social o chiamando lo 051.5060789.