Arresto e condanna del pirata della strada che ha travolto il giovane Andrea Salamandri

36

Dichiarazione del Sindaco di Cesena Enzo Lattuca

CESENA – A seguito dell’arresto e della condanna del responsabile dell’incidente stradale che ha coinvolto il giovane Andrea Salamandri, il Sindaco Enzo Lattuca ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“A meno di una settimana di distanza da questa terribile vicenda, le indagini condotte dai Carabinieri della Compagnia di Cesena, guidati dal tenente colonnello Sabato Simonetti, con la collaborazione della nostra Polizia Locale, hanno portato all’identificazione della persona che, nella notte tra il 9 e 10 agosto scorsi, era alla guida dell’auto che ha travolto lo scooter guidato da un ragazzo di appena 18 anni, Andrea Salamandri, senza poi fermarsi per prestare soccorso. È un risultato importante, ottenuto con indagini serrate e grazie anche alla preziosa collaborazione di alcuni testimoni. Ora il nostro pensiero è tutto per Andrea, ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Bufalini” in condizioni non facili”.