“Archeologi per un giorno” domani alla Terramara di Montale

58

Domenica 27 ottobre si impara a scavare a caccia di reperti. Consigliato prenotare

MODENA – Al Parco archeologico museo all’aperto della Terramara di Montale, tra le attività proposte per rivivere la preistoria del nostro territorio, ce n’è una che ritorna a ogni stagione e riscuote sempre un altissimo gradimento.

E si rinnova anche la prossima domenica 27 ottobre l’appuntamento con “Archeologi per un giorno”, che da anni richiama al Parco archeologico bambini e famiglie per compiere insieme uno straordinario percorso di scoperta e vivere l’emozione dello scavo archeologico nel luogo stesso in cui è avvenuto il ritrovamento della Terramara di Montale.

Dalla scoperta all’interpretazione dei reperti, i bambini ripercorrono i passi degli archeologi fino a diventare i protagonisti della ricostruzione della più antica Storia del territorio. Il laboratorio ha inizio ad orari precisi, 9.30, 11.30, 14.30, 16.30 e si consiglia la prenotazione poiché i posti disponibili sono limitati (per prenotare si deve chiamare il numero 059 2033101 dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12 e sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19).

La Terramara di Montale in via Nuova Estense apre al pubblico domeniche e festivi fino al 3 novembre. Orari: 9.30-13.30 e 14.30-18.30 (ultimi ingressi 11.45 e 17.30). Le visite guidate partono ogni 45 minuti per gruppi di 50 persone massimo.

Ingresso intero € 7, ridotto € 5, gratuito fino a 5 e oltre 65 anni e per tutti in tutte le prime domeniche del mese; riduzione del 50% sul biglietto con la Fidelity Card del Parco; con biglietto MuSa – Museo della Salumeria Castelnuovo Rangone ingresso ridotto. Tel. 059 2033101 (9-12 da mar. a ven.; 10-13 e 16-19 sabato e domenica).

Programma completo e informazioni per organizzare la visita sul sito web (www.parcomontale.it email museo@parcomontale.it). Facebook “parcomontale”.