Approvato il progetto preliminare per la realizzazione di un nuovo Canale scolmatore a Carpinello

21

municipio di forlìIl Vicesindaco Mezzacapo: “E’ un’opera di grande importanza per la prevenzione e la sicurezza di un territorio”

FORLÌ – Tra i provvedimenti approvati dal Consiglio Comunale nella seduta di martedì 29 dicembre figura il Tra i provvedimenti approvati dal Consiglio Comunale nella seduta di martedì 29 dicembre figura il progetto preliminare per la realizzazione di un nuovo Canale scolmatore a Carpinello. L’opera, che sarà realizzata dal Consorzio di Bonifica della Romagna, rappresenta un fondamentale strumento di prevenzione idraulica e di gestione delle possibili criticità in un’ampia zona della nostra pianura che gravita attorno a diverse frazione della via Cervese.

“Questo scolmatore – spiega il Vicesindaco con delega all’urbanistica Daniele Mezzacapo – raccoglierà le acque provenienti da diversi canali del territorio che, a loro volta, convogliano acque nell’ambito di un più ampio sistema di drenaggio. In questo modo abbiamo voluto dare risposta, con la maggior tempestività possibile, alle richieste provenienti dai cittadini, dagli operatori e dai quartieri in merito al potenziamento della sicurezza del territorio”.

Da un punto di vista amministrativo, l’approvazione è giunta con particolare celerità nell’ambito di un iter che ha acquisito anche i pareri di Ausl, Arpae e Provincia di Forlì-Cesena. Il canale scolmatore a cielo aperto sarà completato da alcune fondamentali opere di ramificazione e dalla pianificazione di interventi di protezione delle sponde a protezione del fondale e delle scarpate di raccordo.