Aperte fino al 9 gennaio le iscrizioni alla seconda edizione di Impronte digitali

8

Focus dei laboratori per giovani tra i 16-19 anni è la comunicazione digitale: 32 posti e un contributo di 200 euro

BOLOGNA – Sono aperte fino al 9 gennaio le iscrizioni per la seconda edizione di Impronte Digitali. Percorsi tra territorio, arti e professioni per costruire nuovi sguardi da protagonisti, un progetto realizzato dall’Ufficio Giovani del Comune di Bologna per i giovani della città e del territorio metropolitano.

Dopo il successo della prima edizione e gli ospiti d’eccezione incontrati dai giovani partecipanti – da Stefano Accorsi a Rancore e Murubutu, passando per Emilio Casalini e Guido Michelotti – il Comune di Bologna rinnova l’impegno con i ragazzi e le ragazze del territorio metropolitano di Bologna per una nuova serie di laboratori creativi.

Il progetto coinvolgerà 32 giovani tra i 16 e i 19 anni in un programma di azioni di crescita delle competenze, con un focus sulla comunicazione digitale, attraverso la realizzazione di laboratori in contesti non formali: video editing, comunicazione social e web journalism, radio e podcast, esperienze teatrali.

Il percorso si svilupperà da febbraio a giugno 2023, impegnando i ragazzi con due appuntamenti pomeridiani settimanali. Coloro che aderiranno al progetto e vi parteciperanno attivamente riceveranno un riconoscimento economico di 200 euro.

Secondo la metodologia peer to peer, le attività saranno curate da due coordinatori e tutor under 35 affiancati da tirocinanti e giovani formatori, in partnership con sei associazioni impegnate nella formazione delle giovani generazioni sul territorio cittadino e metropolitano: DAS, Mosaico di Solidarietà, Caracò, Sette e Mezzo Studio, Deinòs Teatri e Radio CAP.

“Se vogliamo che i ragazzi e le ragazze siano protagonisti del mondo in cui vivono non bastano i buoni propositi e le belle parole ma servono momenti concreti di coinvolgimento e formazione – sottolinea Mattia Santori, consigliere delegato alle Politiche giovanili -. Nel corso della prima edizione abbiamo visto quanto sia importante fornire ai giovani concittadini strumenti professionali e momenti di confronto. Impronte Digitali non è quindi solo un’opportunità di formazione, ma è un percorso di crescita, di introspezione, di inserimento sociale.”

Per informazioni e iscrizioni: www.flashgiovani.it/impronte-digitali-2
Informagiovani Multitasking del Comune di Bologna
Piazza Maggiore 6 – Bologna
Tel. 051 219 4646 – 4607
informagiovani@comune.bologna.it