Aperitivi della Conoscenza: il 19 febbraio un incontro sul mutamento delle relazioni umane nell’era digitale

Si parlerà del cambiamento dei rapporti fra le persone in un mondo mediato dalle tecnologie digitali, in particolare dalle applicazioni social

PARMA – In che modo le tecnologie digitali influenzano le dinamiche cerebrali che governano le relazioni fra gli individui: se ne parlerà durante l’incontro della rassegna “Aperitivi della Conoscenza” di mercoledì 19 febbraio, alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point nel sottopasso del Ponte Romano. Gli appuntamenti fanno parte del calendario di eventi “Facciamo Conoscenza”, organizzato dall’Università di Parma per celebrare la nomina della città a Capitale Italiana della Cultura 2020.

Vittorio Gallese – docente del Dipartimento di Medicina e Chirurgia – nell’incontro dal titolo “L’empatia nella società digitale: cervello, immagini e comunicazione” parlerà dell’impatto che le nuove tecnologie e le relative pratiche sociali hanno sulla vita di relazione. In particolare, verrà approfondito il tema dell’empatia, partendo dalle sue basi cerebrali, fino a spiegare in che modo il mondo della comunicazione digitale possa condizionare il rapporto degli individui con il mondo e con le altre persone.

Gli “Aperitivi della Conoscenza” sono uno dei cinque filoni dell’iniziativa “Facciamo Conoscenza” che ha l’obiettivo di fare, diffondere e condividere il sapere attraverso i temi della cultura, democrazia, innovazione e sostenibilità.