Antenne: dai corsi di italiano all’organizzazione eventi

24

I giovani che saranno selezionati nel progetto potranno collaborare con nove associazioni attive dei quartieri Sacca e Crocetta

MODENA – Sono nove, ma il numero potrebbe crescere, le associazioni di volontariato o sportive attive nei quartieri Sacca e Crocetta in cui i giovani selezionati per il progetto “Antenne” potranno collaborare da settembre 2022 e luglio 2023 ricevendo, in “cambio”, uno sconto significativo sul canone di affitto per abitare in alcuni appartamenti dell’Amministrazione comunale di Modena all’R-Nord.

In particolare, nell’associazione Alchemia sarà possibile contribuire alle attività di doposcuola per studenti di elementari e medie e a quelle di animazione per bambini. Alla Polisportiva Sacca, oltre ai compiti di segreteria, sono previsti il ricevimento degli iscritti ai corsi di danza, il supporto agli educatori del centro estivo e l’organizzazione delle serate di tombola, ballo e musica. Alla Junior Sacca, al fianco delle attività di segreteria, si dovranno assistere e accompagnare i bimbi e sistemare il magazzino e il parco pattini. Animazione per bambini anche col Gruppo volontari Crocetta, ma pure doposcuola per studenti di elementari e medie e corsi di italiano per stranieri. Allo Sport Village sono previste mansioni di organizzazione e sorveglianza delle attività del centro e di eventi sportivi; alla Croce Rossa Italiana si dovrà collaborare per gestire il centralino, per il doposcuola, per il supporto alla logistica e al magazzino per le attività socio-assistenziali (come, per esempio, preparazione e distribuzione di pacchi alimentari).

Ad Aliante – Centro giovanile Happen si contribuirà alle attività del Centro, ai laboratori (come, per esempio, quelli di serigrafia, fotografia, musica e danza), ai progetti avviati in collaborazione con le scuole e all’organizzazione di eventi e percorsi culturali, anche avviati con altre associazioni che condividono lo spazio del Centro (come Iroko). Alla Polisportiva Villa d’oro i compiti di segreteria e archivio (per pratiche di tesseramento e non solo) sono affiancati da quelli di gestione delle varie attività e di cura e pulizia degli spazi. Infine, a Modena Sobborghi si lavorerà per l’organizzazione e lo sviluppo di progetti a tema rigenerazione urbana, memoria storica e street art e di eventi per i cittadini e si dovrà partecipare alle attività condivise nel Centro Happen con altre associazioni.