“Anima Lucio – Battisti Forever” questa sera a Vigarano Mainarda

11

Sabato 11 dicembre allo Spirito Massimo Luca alla chitarra elettrica e voce, Bob Callero al basso elettrico e Gianni Dall’Aglio alla batteria. Il superlativo trio che ha affiancato il musicista romano in tutta la sua carriera

VIGARANO MAINARDA (FE) – Tre grandi interpreti per una serata dedicata alle più belle canzoni di Lucio Battisti. Sabato 11 dicembre allo Spirito di Vigarano Mainarda (Ferrara) è il momento di “Anima Lucio – Battisti Forever”, impedibile omaggio a un grande della musica, con tre musicisti che hanno affiancato il musicista romano in tutta la sua carriera concertistica e discografica: Massimo Luca alla chitarra elettrica e voce, Bob Callero al basso elettrico e Gianni Dall’Aglio – batterista di Battisti, ma anche per lunghissimo tempo di Adriano Celentano e fondatore de “I Ribelli” – alla batteria.

La musica incontra anche la letteratura allo Spirito. Prima del concerto, infatti, verranno presentati due libri: “Amori sulle dita di una mano”, primo romanzo di Alessandro Pasetti, giornalista e fondatore di Made, società di eventi, comunicazione e uffici stampa, e a seguire “Batti un colpo” di Gianni Dall’Aglio e Pablo Coniglio, il racconto autobiografico di una storia di vita e di musica, dal suono fortemente evocativo, in cui protagonista è lo stesso Dall’Aglio. “Amori sulle dita di una mano” di Pasetti racconta invece cinque storie d’amore che hanno coinvolto lo scrittore. Cinque donne che hanno attraversato la sua vita. Cinque donne molto diverse, diversissime, delle quali l’autore è stato, per un po’ di tempo, l’unico comune denominatore.

Cena alle ore 20 e a seguire presentazione del libro e concerto. Per informazioni e prenotazioni: Spirito 0532.436122 e 339.4365837. Il locale è in via Rondona 11/D a Vigarano Mainarda (Ferrara).

Gianni Dall’Aglio, Massimo Luca e Bob Callero sono i protagonisti del concerto Anima Lucio, un lungo racconto evocativo in musica che si snoda tra aneddoti e canzoni incise accanto a Lucio Battisti. Insieme hanno condiviso emozioni ed esperienze irripetibili durante le session di album storici come “Il mio canto libero”, “Anima latina”, “Il nostro caro angelo”, “La batteria, il contrabbasso, eccetera”. Un magico rapporto che li unisce ancora attraverso canzoni e sonorità che ritornano all’origine, motivando l’importanza culturale del concerto.

Gianni Dall’Aglio ha frequentato il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Batterista storico di Adriano Celentano (ha iniziato con lui a 13 anni) e di Lucio Battisti, ha registrato più di 500 dischi collaborando con Patty Pravo, Mina, Mia Martini, Loredana Bertè, Ivano Fossati, Marcella Bella, Fabio Concato, Bruno Lauzi, Enzo Jannacci, Pierangelo Bertoli, Angelo Branduardi, Il Volo e tanti altri. E’ stato fondatore de “I Ribelli”, gruppo che è rimasto una pietra miliare del rock italiano (fra i tanti loro successi l’indimenticabile e ancora attualissima “Pugni chiusi”) e che vedeva alla voce Demetrio Stratos.

Con Celentano e Battisti ha partecipato a molte tournée ed eventi televisivi, fra cui, insieme a Massimo Luca, allo storico duetto televisivo Mina-Battisti nel 1972.

Massimo Luca, oltre che chitarrista, arrangiatore e produttore discongrafico, ha collaborato con Lucio Battisti, Mina, Paolo Conte, Fabrizio De André, Francesco Guccini, Roberto Vecchioni, Edoardo Bennato, Bruno Lauzi, Gianluca Grignani e molti altri.

Bob Callero ha collaborato con Lucio Battisti, Eugenio Finardi, Il Volo, Loredana Bertè, Anna Oxa, Franco Battiato, negli anni ’70 con il gruppo Duello Madre, Osage Tribe con il pianista jazz Sonny Taylor. Dal 1984 è leader della Stick Band con centinaia di concerti in Francia e Germania.

IL GRUPPO DEI 10

Via Contrada della Rosa, 48 – Ferrara