Ancora un giorno di festa e poi… arrivederci al 2022

36

Il programma degli eventi di domenica 27 giugno: nel Giardino della Magia arrivano il blues e il rock’a’billy con il concerto dei Flamin’Gene and His Tonics, ai Giardini Pubblici, omaggio ad Alda Merini con il recital “Quelle come me”

CESENA – Gran finale per l’edizione 2021 della Fiera di San Giovanni, che si conclude domenica 27 giugno dopo quattro giorni di festa nelle strade, nelle piazze e – quest’anno per la prima volta – del centro di Cesena.

Anche nell’ultimo giorno la manifestazione – organizzata da Cesena Fiera in collaborazione con il Comune – offre ai visitatori molte allettanti attrazioni: ci sono il mercato degli ambulanti di San Giovanni, la Fiera Antica, la Campionaria, il Salone dell’Auto, i punti ristoro disseminati in vari punti della Fiera e, naturalmente, le due grandi novità del 2021, il Giardino della Magia e il Giardino del Teatro.

Ancora un giorno per partecipare alla magia della festa, passeggiare fra i banchi, fare uno spuntino, ascoltare musica sotto le stelle, fare scorta di lavanda per conservare in casa anche nei prossimi mesi il profumo d’inizio estate.

Tra le chicche della kermesse ci sono una ventina di proposte di artigianato artistico disseminate nei giardini di Serravalle a cura di Animagramma, l’associazione che ha anche provveduto a colorare i giardini sotto la supervisione della cesenate Francesca Rossi. Tante e di vario tipo le proposte, dalla ceramica alla pelle, dagli oggetti al vetro e tanto altro ancora.

Il programma di domenica 27 giugno

Anche nell’ultima serata di festa, San Giovanni propone appuntamenti coinvolgenti.

Nel Giardino di Serravalle, dalle 21 è in programma il concerto di Flamin’ Gene and His Tonics, con un repertorio irresistibile, che spazia dal blues al rock’a’billy.

Ai giardini pubblici la rassegna curata dal Teatro delle Lune si chiude con un omaggio alla grande poetessa Alda Merini, grazie allo spettacolo “Quelle come me”, che ne ripercorre la vita in poesia, canzoni e musiche.  A interpretarlo Monica Briganti (che firma anche la regia) come voce recitante, Martina Casadei cantante solista e Alex Grilli al pianoforte.