Anas: proseguono gli interventi di riqualificazione della E45 in provincia di Forlì Cesena

19

Chiusura temporanea tra Bivio Montegelli e Montecastello dal 29 settembre al 2 ottobre. Chiusura notturna nelle notti del 28 e 29 settembre della galleria ‘Lago di Quarto’

BOLOGNA – Proseguono gli interventi che rientrano nel piano di riqualificazione dell’itinerario E45, in provincia di Forlì Cesena.

Per consentire le attività di verifica e manutenzione degli impianti TVCC nella canna in direzione sud della galleria ‘Lago di Quarto’ sono previste limitazioni temporanee notturne lungo la strada statale 3 bis “Tiberina.

Nel dettaglio, per due notti consecutive sarà istituita la chiusura al traffico – per chi viaggia in direzione Roma – del tratto compreso tra lo svincolo Sarsina Nord (km 195,500) e lo svincolo di Quarto (km 186,800) dalle ore 22 alle 6 del mattino successivo.

Contestualmente sarà chiuso al traffico, sempre in direzione Roma, lo svincolo di Sarsina Sud (km 192,200).

Durante la limitazione – che sarà attiva mercoledì 28 e giovedì 29 settembre dalle ore 22 alle 6 del mattino successivo – il traffico sarà deviato sulla SS 71 “Umbro Casentinese Romagnola”.

Per consentire l’avanzamento degli interventi di manutenzione programmata del viadotto Savio VI si rende necessaria l’interdizione temporanea al traffico – in entrambe le direzioni di marcia – della SS 3 bis dalle ore 20:00 di giovedì 29 settembre alle 4 di mattina di domenica 2 ottobre.

Più precisamente per chi viaggia in direzione Roma è prevista l’uscita obbligatoria allo svincolo di Bivio Montegelli (km 207,900) con rientro allo svincolo di Mercato Saraceno (km 203,200), mentre per chi viaggia in direzione Ravenna è prevista l’uscita obbligatoria allo svincolo di Montecastello (km 198,200) e rientro mediante lo svincolo di Bivio Montegelli (km 207,900).

In entrambe i casi il traffico sarà deviato lungo la strada statale 71 “Umbro Casentinese Romagnola”.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148. Anas ricorda inoltre l’elevato rischio incendi: “La strada non è un posacenere. Rispetta l’ambiente, salva il tuo viaggio”.