“Amleto” al centro del Progetto Shakespeare con gli studenti di Ferrara e provincia

Martedì 29 ottobre primo appuntamento della convenzione tra scuole superiori, Comune, UniFe e Teatro

FERRARA – Un accordo tra scuole, Comune e enti finalizzato ad approfondire temi culturali, ma anche a dare spunti di riflessione e di espressione agli studenti coinvolti quello al centro della “Convenzione ‘Shakespeare. Dal testo alla scena’ e programma 2019/2020” che è stata presentata nella mattinata di mercoledì 23 ottobre 2019 nella residenza municipale di Ferrara. Il lavoro delle classi e dei vari enti coinvolti in questo anno scolastico si svolgerà attorno all’opera shakespeariana di “Amleto” con un primo appuntamento aperto al pubblico in programma martedì 29 ottobre 2019 alle 11 al Museo archeologico di Ferrara con letture accompagnate da musica e danza (ingresso con pagamento del biglietto del museo).

All’incontro con i giornalisti per la presentazione di tutto il progetto che si svolgerà durante l’intero anno scolastico 2019/2020 sono intervenuti l’assessore alla Cultura del Comune di Ferrara Marco Gulinelli, la responsabile culturale del Progetto Paola Spinozzi docente di UniFe, il direttore della Fondazione Teatro comunale Marino Pedroni, la dirigente scolastica del liceo Ariosto Isabella Fedozzi con la docente di inglese del liceo Ariosto Marina Gallerani, Davide Vecchi ed Emanuele Zanella del Conservatorio Frescobaldi, il docente del Dosso Dossi Mauro Nannini e la docente del liceo Roiti Daniela Cataldo.

“Il Comune – ha sottolineato l’ass. Gulinelliè lieto di contribuire alla realizzazione di questa iniziativa che coinvolge le scuole e i ragazzi, che sono il nostro futuro. Il progetto Shakespeare è incentrato su una figura fondamentale quando si parla di teatro e letteratura, e il fatto di inserirlo in una dimensione teatrale va a stimolare connessioni non solo letterarie ma che riguardano i diversi campi artistici”.

Il direttore del Teatro comunale di Ferrara Pedroni ha poi ricordato che, in connessione con il tema proposto per quest’anno, nel cartellone della stagione teatrale di prosa è stato inserito lo spettacolo “Concerto per Amleto” di e con Fabrizio Gifuni (in scena 6, 7 e 8 marzo 2020). In collaborazione con il Teatro Comunale di Ferrara ci saranno anche tre o quattro incontri con alcune classi e la possibilità di accedere al Fondo Mariangela Tempera all’interno della biblioteca-archivio del teatro, costituito da 4040 monografie e 5469 audiovisivi donati dalla docente, ideatrice e animatrice fondante del progetto Shakespeare.

LA SCHEDA “Shakespeare. Dal testo alla scena”, anno scolastico 2019/2020
“Shakespeare. Dal testo alla scena” è il titolo del progetto finalizzato alla più ampia diffusione degli studi, delle ricerche e delle attività volte a realizzare il teatro shakespeariano, quale mezzo per indurre alla riflessione sulle grandi tematiche riguardanti i comportamenti e i sentimenti umani, presenti universalmente. Al contempo l’obiettivo è quello di creare l’occasione per gli studenti affinché elaborino una personale interpretazione della situazione proposta, da produrre e condividere con tutti i partecipanti al termine di ogni periodo scolastico – presumibilmente nel mese di maggio – in accordo con i propri insegnanti di indirizzo.La precedente Convenzione, scaduta a termine dopo 5 anni, il 31/12/2016, si basava su un accordo tra Comune e Università per la realizzazione del “Centro Shakespeariano”, voluto e diretto unicamente dalla creatrice del progetto stesso, professoressa Mariangela Tempera, venuta a mancare proprio nel 2016.

La nuova convenzione proposta ha un taglio diverso, dato dall’indirizzo proposto dalla referente culturale del nuovo progetto, professoressa Paola Spinozzi di Unife.
La Convenzione stipulata il 30/04/2019, Prot. Gen.n.127812/2018 è “Convenzione tra il Comune di Ferrara, l’Università degli Studi di Ferrara, la Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, il Conservatorio statale di musica Girolamo Frescobaldi di Ferrara, il liceo Ludovico Ariosto, l’IIS Giosuè Carducci, l’Istituto di Istruzione Superiore Giovanni Battista Aleotti-Dosso Dossi, il liceo Roiti, l’Istituto IIS Rita Levi Montalcini di Argenta, l’IIS Guido Monaco di Codigoro, l’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara per la realizzazione del progetto ‘Shakespeare. Dal testo alla scena'”, questo anno scolastico 2019/2020 approfondirà l’opera “Amleto” (individuata dalla Responsabile culturale del progetto, Paola Spinozzi docente di Unife, tenendo presente il cartellone della stagione prossima del Teatro Comunale).

L’importante collaborazione tra Enti e l’entusiasmo degli studenti nell’approcciarsi a temi universali, potendone fornire una versione personale tramite la rappresentazione teatrale o grafica, sono le peculiarità della convenzione e il fine ultimo, che non si limita a un approfondimento culturale ricco e particolareggiato, ma che richiede una riflessione sui grandi temi della vita, proposti di volta in volta dall’opera presa in esame, permettendo a ogni studente di esprimersi liberamente in merito, diventandone il protagonista.

Gli studenti, inoltre, beneficiano dell’esperienza di lezioni universitarie, offerte dalla prof.ssa Paola Spinozzi e, presso le proprie sedi, su richiesta, del prof. Domenico Giuseppe Lipani, insegnante di storia del teatro e dello spettacolo (Unife).

Il lavoro compiuto con gli studenti delle superiori, ci si augura, possa portare anche ad un sempre maggiore interesse a proseguire gli studi presso il nostro Ateneo.

Gli appuntamenti in calendario sono:

29 ottobre 2019 ore 11.00 Museo Archeologico (via XX Settembre 122, Ferrara), concerto-conferenza del Conservatorio statale di musica Frescobaldi di Ferrara, di cui si allega il programma. Aperto alla cittadinanza con pagamento del biglietto d’ingresso al Museo.

27 novembre 2019 ore 8.45 Sala Estense (piazza Municipio 14, Ferrara), conferenza Prof.ssa Paola Spinozzi – UNIFE – Solo per le scuole.

4 febbraio 2020 ore 8.45 Sala Estense (piazza Municipio 14, Ferrara), conferenza Prof.ssa Paola Spinozzi – UNIFE – Solo per le scuole.

15 maggio 2020 ore 8.45 Sala Estense (piazza Municipio 14, Ferrara), spettacolo di fine anno – Solo per le scuole.
15 maggio 2020 ore 15.00 inaugurazione mostra alle Grotte Boldini (via Gaetano Previati 18, Ferrara) – Entrata libera.

Presentazione del Progetto ‘Shakespeare. Dal testo alla scena’ per anno scolastico 2019/2020