Alla “Tenda” cinema, teatro, libri e musica fino a domenica

Programma dello spazio di viale Monte Kosica dal 21 al 25 novembre. Domenica 25 alle 21 “Io, Virginie”, nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

MODENA – Cinema, musica, teatro e letteratura. Sono le tessere colorate che compongono il mosaico di attività della nuova settimana alla Tenda, la struttura dell’assesorato alle Politiche Giovanili del Comune in viale Monte Kosica all’incrocio con viale Molza.

Il programma si apre mercoledì 21 novembre alle 21 con il primo film del nuovo ciclo “Identità e Alterità”, rassegna cinematografica a cura di Leonardo Gandini e Chiara Strozzi, docenti UniMoRe, patrocinata dall’Università di Modena e Reggio Emili. La pellicola il programma è “La Niña Santa” (Lucrecia Martel, 2004). Viene presentata e commentata da Linda Magnoni, critica cinematografica Cineforumweb.

Sempre a tema cinema anche la giornata seguente: giovedì 22 novembre alle 21, infatti, alla Tenda si proietta “Still Life” (Umberto Pasolini, 2013) per la rassegna cinematografica dedicata al disagio mentale “Follia e Dintorni”, a cura dell’associazione Rosa Bianca.

Spazio invece alla letteratura venerdì 23 novembre alle 18.30 con la presentazione del libro “Oro rosso. Fragole, pomodori, molestie e sfruttamento nel Mediterraneo” di Stefania Prandi. Durante l’appuntamento, a cura di Udi – Unione Donne in Italia Modena con il patrocinio del Comune, assessorati Pari Opportunità e Cultura, l’autrice dialogherà con Serena Ballista (presidente Udi Modena) e Marco Bottura (segretario Flai-Cgil Modena). Ad accompagnare il testo, una performance teatral-musicale di Peso Specifico Teatro.

Nella stessa giornata, ma alle 21, salirà sul palco il rock di Storm{o}, Riviera, Lechuck e Saam, in un concerto a cura di “Intendiamoci”.

Il programma settimanale si chiude con il teatro, domenica 25 novembre alle 21 in occasione della Giornata mondiale contro la violenze sulle donne: in scena il monologo danzato “Io, Virginie”, liberamente ispirato al testo “King Kong Girl” di Virginie Despentes, ideato e coreografato da Laura Gibertini, con musiche di Davide Fasulo e video di Morena Orsini.

Tutti gli appuntamenti alla “Tenda”, se non specificato diversamente, sono sempre a ingresso libero e gratuito.

Il programma completo è consultabile sul sito www.comune.modena.it/latenda e sulla pagina facebook “La Tenda”.