Al via il Ciclo Barocco al Ridotto del Teatro Municipale

Tre incontri a cura di Nicola Montenz dal 30 marzo al 13 aprile in collaborazione con il Centro Culturale Italo Tedesco di Piacenza

PIACENZA – S’inaugura sabato 30 marzo il Ciclo Barocco, organizzato dalla Fondazione Teatri di Piacenza nell’ambito del progetto Educazione alla Musica, in collaborazione con il Centro Culturale Italo Tedesco di Piacenza. Tre incontri dedicati alla musica e all’opera barocca, a cura del musicologo piacentino Nicola Montenz, in programma al Ridotto del Teatro Municipale a ingresso libero.

Il percorso intende fornire uno sguardo d’insieme sulla cultura musicale barocca, a partire dalla definizione stessa del concetto di barocco applicato alla musica, che differisce in modo significativo dalle sue ricadute letterarie e artistico-visive.

Il primo incontro, sabato 30 marzo alle ore 17, dal titolo “Il barocco in musica”, mira a mettere a punto l’aspetto teorico della temperie musicale del Sei e Settecento, chiarendone i presupposti e offrendo diversi ascolti. Il focus terminale dell’incontro sarà la figura di François Couperin.
Il secondo incontro, “L’opera barocca e Händel”, sabato 6 aprile alle ore 17, approfondirà l’opera barocca nel suo complesso e, in particolare, la produzione operistica di Georg Friedrich Händel e Serse, in preparazione all’opera in programma il 12 e 14 aprile al Teatro Municipale.
L’ultimo approfondimento, “Il barocco tedesco e Bach”, sabato 13 aprile alle ore 17, si concentrerà sugli sviluppi del barocco in Germania, con particolare riferimento alla figura unica – e isolata – di Johann Sebastian Bach, di cui si proverà a fornire una valutazione d’insieme.

IL PROGRAMMA

CICLO BAROCCO
Ridotto del Teatro Municipale

SABATO 30 MARZO ORE 17
Il barocco in musica

SABATO 6 APRILE ORE 17
L’opera barocca e Händel

SABATO 13 APRILE ORE 17
Il barocco tedesco e Bach