Al Rotary Club Cesena, Fabio Zaffagnini è Rockin’1000

5
da sx, Fabio Zaffagnini, Rocco De Lucia e Paolo Montalti

CESENA – Al Rotary Club Cesena, guidato da Rocco De Lucia, è intervenuto Fabio Zaffagnini ideatore e fondatore del Rockin’1000 un’iniziativa mirata ad invitare la band statunitense Foo Fighters a tenere un concerto nella città di Cesena. Per ottenere tale scopo, il 26 luglio 2015, 1000 musicisti suonano tutti insieme e contemporaneamente il brano Learn to Fly. Il video di questa performance diventa virale su YouTube, con oltre 57 milioni di visualizzazioni. Fabio Zaffagnini ha raccontato che per realizzare questo grande evento si è circondato dei migliori esperti nei vari ambiti di competenza necessari per il successo del concerto.

L’iniziativa ha richiesto anche una certa dose di coraggio viste le difficoltà e gli imprevisti possibili. Dopo il grande successo ottenuto si poteva essere tentati di ripetere l’evento ma Fabio Zaffagnini ha ritenuto che fosse giusto mantenerlo come unicum. Il team di Rockin’1000 decide allora di proseguire nel suo percorso trasformandosi in un gruppo musicale che accoglie musicisti da tutto il mondo e organizza concerti in cui mille e più persone suonano contemporaneamente.

Zaffagnini ha ricordato l’importanza dell’inclusione, testimoniata dal fatto che nei Rockin’1000 sono presenti musicisti di diverse etnie, religioni, età ecc., oltre che più o meno bravi a suonare, ma nessuno viene escluso. Numerosi i concerti fino ad ora realizzati in varie parti del mondo. Fabio Zaffagnini ha ricordato anche l’importanza del lavoro di gruppo per la realizzazione di un obiettivo comune e la forza delle idee positive. La gioia che può regalare un evento dove tutti i partecipanti sono protagonisti. L’incontro si è tenuto i giorni scorsi presso il Teatro Verdi di Cesena.