Al lavoro i neo assessori comunali. Lunedì 18 la prima riunione di Giunta

11

PIACENZA – Prime ore di lavoro per la nuova squadra di governo della sindaca Katia Tarasconi. Ore intense nelle quali i neo assessori stanno prendendo contatti con gli uffici e i dipendenti. Subito dopo la presentazione ufficiale di giovedì 14 luglio di fronte alla cittadinanza, nella prestigiosa cornice della Sala dei Teatini di via Scalabrini, la sindaca ci ha tenuto a invitare tutta la Giunta a un incontro informale che si è svolto al Caffè dei Mercanti. E’ stata l’occasione per conoscersi personalmente (alcuni assessori si sono stretti la mano per la prima volta) e per un confronto “a caldo” su alcune priorità. Confronto che proseguirà nel corso della prima riunione ufficiale di Giunta, che è prevista per lunedì 18 luglio a Palazzo Mercanti.

La mattinata di venerdì 15 luglio è proseguita con un’altra serie di incontri che i singoli assessori hanno avuto con i rispettivi uffici, i dirigenti e i dipendenti. Incontri che proseguiranno nei prossimi giorni.

La sindaca Tarasconi è stata presente in due momenti, accompagnando l’assessore Fornasari al primo incontro con il personale dei Servizi al Cittadino e del Commercio nella sede di viale Beverora, e la neo assessora Corvi presso gli uffici di via Taverna dove era già in programma l’appuntamento di Katia Tarasconi con i dipendenti dei Servizi Sociali.

Gli assessori, una volta terminati gli incontri alla presenza della sindaca – che nella mattinata di ieri aveva fatto visita anche agli uffici comunali del Settore Infrastrutture e Lavori Pubblici in via Verdi e via Scalabrini, nonché Urbanistica e Pianificazione ambientale, Edilizia e Attività produttive in via Scalabrini – hanno proseguito il dialogo e il confronto con i dirigenti dei rispettivi Servizi, per affrontare alcune priorità e organizzare il lavoro delle prossime settimane.

Stessa dinamica per tutti gli altri assessori: primi contatti con gli uffici e organizzazione dell’agenda, già a partire dai primissimi giorni della prossima settimana.