Aggiornamenti sui principali cantieri e le modifiche alla viabilità nel territorio comunale

26

Conclusa la ripavimentazione di una porzione di piazzale San Giovanni; in corso interventi per l’ammodernamento dell’illuminazione e la manutenzione del verde

FERRARA – INTERVENTI STRADALI

– Conclusa la ripavimentazione in porfido di una porzione della rotatoria di piazzale San Giovanni

Si sono conclusi nella mattinata di oggi, 14 agosto 2020, i lavori, iniziati il 27 luglio scorso, per il rifacimento della pavimentazione stradale in porfido di piazzale San Giovanni nella corsia di immissione in corso Porta Mare. Il cantiere è stato rimosso e la viabilità regolarmente ripristinata.

Ad occuparsi dell’esecuzione dell’intervento, per conto del Comune di Ferrara, è stata la ditta Zambelli srl di Galeata (FC).

Nelle prossime settimane è previsto il rifacimento della pavimentazione di un’altra porzione di piazzale San Giovanni, con modifiche alla viabilità che saranno comunicate in prossimità dell’avvio dei lavori.

VIABILITA’

– Via Panigalli chiusa al transito per potatura di alberi

Dal 3 al 22 agosto 2020, dalle 8 alle 18, via Panigalli sarà chiusa al transito nel tratto da via Comacchio a via Pomposa per consentire l’esecuzione di interventi di potatura di alberi.

Saranno ammessi solo i veicoli con possibilità di ricovero in aree ubicate al di fuori della sede stradale, quelli al servizio dei disabili e i mezzi di soccorso. In vigore anche il divieto di sosta con rimozione coatta.

– Senso unico alternato in via Bologna all’incrocio con via Bonello

Dal 29 luglio 2020 in via Bologna all’incrocio con via Bonello, a Ferrara, fino alla fine dei lavori (della durata presunta di circa un mese) a cura di Hera, per il servizio di teleriscaldamento, la circolazione sarà regolata a senso unico alternato. Nelle ore di traffico più intenso la circolazione in via Bologna in prossimità dell’intersezione potrà subire rallentamenti.

Le modifiche alla viabilità saranno indicate da segnaletica di preavviso e deviazione, in prossimità dei tratti interessati.

– Nel tratto di corso Porta Po tra via Bagaro e corso I Maggio senso unico di marcia per lavori

Per consentire l’esecuzione di lavori di allaccio al Teleriscaldamento a cura di Inrete Distribuzione Energia Spa, dal 3 agosto 2020 per 15 giorni lavorativi (salvo condizioni meteo avverse), in corso Porta Po, a Ferrara, nel tratto compreso tra via Bagaro e corso I Maggio, è in vigore il senso unico di marcia con direzione verso corso Biagio Rossetti. Nella semicarreggiata stradale per i veicoli provenienti da corso Biagio Rossetti verso viale Po è invece in vigore il divieto di transito “eccetto mezzi di cantiere”. Le modifiche alla viabilità sono indicate da segnaletica di preavviso e deviazione, in prossimità dei tratti interessati.

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

– In corso l’ammodernamento dell’intera rete comunale di illuminazione pubblica

Proseguono i lavori di riqualificazione energetica e impiantistica della pubblica illuminazione dell’intero territorio comunale, previsti nel “Servizio di rendimento energetico degli impianti di pubblica illuminazione e semaforici del Comune di Ferrara”, affidato ad Hera Luce Srl.

Dall’inizio dei lavori ad oggi sono stati sostituiti circa circa 750 apparecchi illuminanti e 20 sostegni. La prossima settimana i lavori proseguiranno in zona Diamantina. I lavori non dovrebbero comportare disagi al traffico.

VERDE PUBBLICO

– Lavori di manutenzione del verde

Proseguono nel territorio comunale di Ferrara gli interventi di manutenzione del verde pubblico, con un intenso programma di sfalci dell’erba e potature di piante e alberi, necessari per motivi di igiene e incolumità pubblica, oltre che di sicurezza per la circolazione, nelle aree di verde pubblico, all’interno di parchi, cortili scolastici, rotatorie e lungo le banchine stradali.

Tutti gli interventi sono affidati dal Comune di Ferrara a Ferrara Tua srl, in accordo e sotto la supervisione dell’Ufficio comunale Verde pubblico.

Dal 17 agosto partiranno inoltre interventi straordinari di sfalcio e rimozione di erbacce: saranno attivate due squadre di diserbo e una nuova task force di 4 gruppi di lavoro potenzierà gli interventi in città e nelle frazioni. In programma anche un’opera straordinaria di manutenzione nei cimiteri.

In corso anche una serie di abbattimenti di alberi danneggiati e pericolanti, per ragioni di sicurezza e incolumità pubblica.