Across the Movies: lunedì 6 dicembre omaggio a Daniel Johnston cinema Eliseo Cesena

5
Editorial use only. No book cover usage.
Mandatory Credit: Photo by J Mcconnico/Sony Classic/Kobal/Shutterstock (5881812g)
Daniel Johnston
The Devil and Daniel Johnston – 2005
Director: Jeff Feuerzeig
Sony Pictures Classic
USA
Scene Still
Documentary

CESENA – L’ultimo appuntamento e il gran finale dell’undicesima edizione di Across The Movies, rassegna di musica e cinema realizzata da Monogawa e Panda Comix è in programma questo lunedì 6 dicembre nella multisala cinema Eliseo di Cesena, in viale Carducci 7, e avrà come tema portante la figura e la musica dell’autore di culto statunitense Daniel Johnston, che viene considerato il più grande outsider dell’ultima scuola di cantautori americani, colui che ha reinventato, nel fervore del post-punk, il termine lo-fi, adattandolo ai grandi della canzone pop d’autore. Un eclettico che riuscì a districarsi indistintamente nel mondo della musica fai-da-te e della fumettistica, un pilastro capace d’influenzare un’intera scena musicale tanto da assurgere a icona del circuito underground degli anni ’90.

Al centro della serata ci sarà il film-documentario del regista indipendente Jeff Feuerzeig , The Devil and Daniel Johnston, premiato al Sundance film Festival, che traccia un disincantato ritratto del musicista e dell’uomo Johnston, ripercorrendo le vicende biografiche e le fragilità di un artista di culto.

Usando un vastissimo materiale video e audio, collezionato compulsivamente dal Nostro nel corso degli anni (audiocassette, super8 e video, lettere audio, fumetti, disegni) e numerose testimonianze e interviste, Feuerzeig ne ricostruisce la storia attraverso i genitori, i fratelli, l’ex manager Jeff Tartakov, giornalisti, amici e musicisti. Dai primi anni in Texas, talento precoce dedito alla musica e a super8 autoironici, alle cassette incise e ai concerti, il lavoro per MacDonald ad Austin, il passaparola, le apparizioni su MTV, la malattia mentale, i contratti discografici e la stima crescente e l’amicizia di diversi artisti che ne hanno fatto un cult-hero a partire dai primi anni ’90, da Kurt Cobain ai Sonic Youth, passando per Butthole Surfers, Jad Fair, Mark Linkous.

Come sempre la serata prenderà il via dalle 19.30 quando il pubblico sarà allietato da un aperitivo a buffet realizzato dal Cinecaffè e si potrà abbandonare all’ascolto di Across On Air, un programma radio di Radio Icaro Rubicone realizzato in diretta dal cinema Eliseo e in onda sulle frequenze FM 90.00, condotto da Filippo Aletti. Sarà un’anteprima alla proiezione, un album sonoro di ricordi e novità, brevi notizie ed aneddoti, sfogliato con passione e competenza dai conduttori per evocare avvenimenti personaggi memorie e un occasione per avvicinare e intervistare i protagonisti della serata.

Alle ore 21.00 in sala cinema, la pellicola sarà preceduta dalle parole introduttive di Luigi Bertaccini, che prima della proiezione, guiderà il pubblico nella musica ma anche nel cuore e nella mente di uno dei più geniali, tormentati e puri compositori della nostra epoca Daniel Johnston.

Prima del film, assieme all’introduzione, ci saranno anche i musicisti Setti e Bob Corn a salire sul palco di Across The Movies per un originale ed esclusivo omaggio dal vivo al genio di Johnston.

Nicola Setti è un cantautore modenese classe 1985 che da ormai più di 10 anni porta in giro la sua musica. Il suo primo album, Ahilui, è uscito nel 2013 per La Barberia Records. Da allora Setti ha suonato, provato e scritto molti pezzi, tanti dei quali però non sono arrivati fino al nuovo disco intitolato Arto. La musica di Setti è semplice, orecchiabile con un piglio tendente al punk e uno stile garage ma dal mood cantautorale.

Tiziano Sgarbi akaBob Corn è il padre spirituale di buona parte della scena indipendente, specialmente nell’area emiliana. Fondatore di Fooltribe, organizzatore di Musica Nelle Valli e cantautore folk che ha il sapore di altri tempi. Non è nulla di vetusto, è semplicemente tutto puro, veramente DIY, mai inclinato alle mode, lontano dal valutare le canzoni come “prodotti”musicali. Ormai da anni Bob Corn interpreta la sua musica come interpreta la sua vita: un hobo che, dalla pianura padana, ha viaggiato per tutta Europa e per gli States con la sua piccola chitarra e con le sue grandi storie.

Johnston scriveva canzoni calorose, semplici e commoventi sull’amore e le vicende della sua vita quotidiana. Nei brani più belli – Life in Vain, True Love Will Find You in the End, Walking the Cow – la sua voce era commovente e onesta, due caratteristiche che hanno conquistato musicisti e artisti di tutto il mondo. Agli MTV Video Music Award del 1992, Kurt Cobain (che in molte interviste sosteneva che Johnston fosse tra “i migliori cantautori del mondo) indossò una maglietta con la copertina di Hi, How Are You, e colleghi come Flaming Lips, Death Cab for Cutie, Bright Eyes e Beck hanno suonato delle cover.

Feuerzeig attraverso il film The devil and Daniel Johnston racconta la vita dell’affascinante folle Daniel, con una ricchezza di documenti visivi, musicassette, dipinti, testimonianze di familiari, altri musicisti del giro di Austin e poi di New York, che dissipa tutti i dubbi e le mezze verità che negli anni si sono accumulate sul cantante, pianista, compositore, vignettista, una leggenda vivente.

CINEMA ELISEO MULTISALA CESENA

VIALE CARDUCCI 7

47521 CESENA (FC)

INFO 0547/21520 – 3480107848 

http://www.facebook.com/AcrossTheMovies

www.cinemaeliseo.it/

www.facebook.com/monogawa.backtogawa

IG monogawa_

ACROSS THE MOVIES dodicesima edizione

Storie di musica attraverso il cinema

Rassegna di cinema musicale d’autore

LUNEDÌ 8,15,22, 29 NOVEMBRE E 6 DICEMBRE

ORE 21.00 AL CINEMA ELISEO MULTISALA DI CESENA

INGRESSO 8 EURO – PROIEZIONE UNICA

Lunedì 6 dicembre ore 21.00

THE DEVIL ADN DANIEL JOHNSTON

Ospite musicali dal vivo: SETTI E