‘A taste & Flavour Pink Floyd Tribute’ il 23 aprile al Teatro Duse di Bologna

6
The Dark Machine – Ph vanessa tonioni

BOLOGNA – Il 23 aprile alle 21 torna sul palco del Teatro Duse la band bolognese The Dark Machine con il concerto tributo ai Pink Floyd intitolato ‘A taste & Flavour Pink Floyd Tribute’. Il live è un recupero del concerto inizialmente previsto il 15 maggio 2020 e sospeso causa pandemia. Tutti i biglietti precedentemente acquistati restano, pertanto, validi per la nuova data (info www.teatroduse.it).

In scaletta il repertorio degli anni 1975 – 1977, periodo in cui nacquero ‘Wish You Were Here’ e ‘Animals’. L’intento è di restituire al pubblico quelle stesse atmosfere quadrifoniche, intrise al contempo di sperimentalismo e gusto per la classicità, morbide e decise, tipiche dei Pink Floyd, con libertà interpretativa e fedeltà nelle intenzioni creative. I The Dark Machine nascono a Bologna dalla grande passione per la musica dei Pink Floyd e dall’idea del suo fondatore, Marcello Rossi (chitarre e voce), di introdurre, nel fitto panorama delle band che a loro si ispirano, una realtà che si auto costituisca quale vero e proprio tributo allo storico gruppo londinese. Da qui la scelta di non limitarsi ad una meccanica riproduzione dei brani, ma di restituire un’impressione viva e fluida dell’universo Pink Floyd.

Sul palco, insieme a Marcello Rossi, Roberto Nepoti (chitarre e voce), Denis Borgatti (tastiere e synth), Danilo Cappai (hammond e synth), Luca Pagliarello (basso), Fabio Gualtieri (batteria e percussioni), Valentina Pianeta, Teresa Iannello, Valentina Gerometta (backing vocals). Pur provenendo da esperienze diverse, tutti i componenti della band contribuiscono con peculiare intensità alla riuscita sempre efficace e sorprendente delle sperimentazioni targate The Dark Machine, riuscendo ad amplificare potenzialità inedite e significati reconditi dei brani proposti. Contravvenendo, forse in parte, all’immaginario standard di una cover band, i The Dark Machine si propongono come appassionati e appassionanti latori delle innumerevoli dimensioni sonore dei Pink Floyd e presentano un repertorio che spazia, con senso critico e narrativo, dalle creazioni più sperimentali e corali dei primi anni, fino agli album di impianto evidentemente più gilmuriano e solistico dell’ultimo decennio. I The Dark Machine si evidenziano, così per l’indagine accurata e il rispetto del metodo compositivo che è alla base di ogni brano, per l’assidua ricerca di quelle immagini acustiche e di quei ‘pieni sonori’ dal sapore quasi sinfonico che contraddistinguono, da sempre, la mitica band britannica.

The Dark Machine

A TASTE & FLAVOUR PINK FLOYD TRIBUTE

chitarre e voce MARCELLO ROSSI

chitarre e voce ROBERTO NEPOTI

tastiere e synth DENIS BORGATTI

hammond e synth DANILO CAPPAI

basso LUCA PAGLIARELLO

batteria e percussioni FABIO GUALTIERI

backing vocals VALENTINA PIANETA

backing vocals TERESA IANNELLO

backing vocals VALENTINA GEROMETTA

sound engineer MUSTAFA “MUCE” CENGIC

light design MATTEO RISI

tecnici DAVIDE MANDRIOLI – ALESSANDRO GRIMANDI

BIGLIETTI

                                                                   Intero            

Platea                                                            29 euro

Prima galleria e palchi                                     25 euro

Prima galleria e palchi con visibilità ridotta        21 euro

Seconda galleria                                             21 euro

BIGLIETTERIA

Teatro Duse – Via Cartoleria, 42 Bologna – Tel. 051 231836 – biglietteria@teatroduse.it

Dal martedì al sabato, dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo..

On line: teatroduse.it | Vivaticket

‘A TASTE & FLAVOUR PINK FLOYD TRIBUTE’

LA BAND BOLOGNESE THE DARK MACHINE AL TEATRO DUSE

23 aprile 2022 | ore 21

Teatro Duse – Bologna, via Cartoleria 42