“A Marchè is magna i caplet” a Mercato Saraceno

47

Sabato 11 e domenica 12 settembre 2021 in programma la prima edizione della Festa dei Cappelletti

MERCATO SARACENO (FC) – Chiusura con il botto per la rassegna estiva PALCOSCENICI D’ESTATE di Mercato Saraceno che ha vivacizzato l’estate della Valle del Savio con tanti eventi che sono andati dal cinema, al circo, ai concerti e alle visite guidate e sabato 11 e domenica 12 settembre 2021 sarà celebrata la pietanza romagnola per eccellenza il Cappelletto.

“A Marchè is magna i caplet” prima edizione una manifestazione made in Pro Loco di Mercato saraceno che attorno alla squisita pasta ripiena. I cappelletti sono un formato di pasta all’uovo ripiena tradizionale così chiamati per la forma caratteristica che ricorda un cappello. Si ottengono tagliando la sfoglia di pasta in quadrati, al centro dei quali viene posto il ripieno. La pasta viene quindi piegata in due a triangolo, unendo poi, sovrapponendole, due estremità. Ma quelli di Mercato Saraceno sono ancora più preziosi, infatti, la ricetta del loro ripieno è top secret e viene custodito ad alcune “azdore” mercatesi.

Così fanno sapere dalle retrovie della Pro Loco:” Tra cappelletti e strozzapreti ne sono stati preparati più di un quintale per poter accogliere più avventori possibili e per fare una festa di fine estate da leccarsi i baffi, ringraziamo tutte i volontari che hanno aiutato a realizzare lo squisito manicaretto, naturalmente oltra i Re Cappelletti si potranno degustare le nostre piadine farcite con la porchetta”

 

 

La festa inizia sabato 11 settembre alle ore 11 con inaugurazione del gioco “piccoli pesciolini” dell’associazione Big Fish un gioco inclusivo in legno presso il parco Sportivo Saraceno mentre i volontari della pro loco sono intenti a preparare il ragù e a chiudere i cappelletti all’usanza romagnola per lo stand che aprirà alle ore 19  in Piazza Mazzini. Durante tutta la serata in piazza oltre a degustare buon cibo sarà possibile ammirare i meravigliosi trattori d’epoca quelli che hanno fatto la storia della Romagna contadina e alle ore 21.00 il dj set a cura di Nicola Montalti in collaborazione con il Caffè Ragno.

Domenica 12 settembre lo stand della pro loco è aperto sia a pranzo e nel pomeriggio la Piazza sarà animata da Giorgio Live con il suo simpatico ed esuberante show dedicato ai bambini e alle famiglie, animazione, gag, balli di gruppo per un pomeriggio all’insegna della spensieratezza.

 

La manifestazione si svolge nel rispetto delle vigenti normative contenimento covid 19