A Lecce la UNAHOTELS sconfigge l’Happy Casa Brindisi

5

LECCE – HAPPY CASA BRINDISI – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 69-78

(15-20; 38-41; 54-56)

BRINDISI: Etou 14, Reed 12, Malaventura ne, Bowman 6, Mascolo 12, Bocevski ne, Mezzanotte 6, Riisma, Bayehe 4, De Donno, Perkins 15. Allenatore: Vitucci.

UNAHOTELS: Robertson 14, Funderburk 8, Anim 7, Reuvers 12, Suljanovic ne, Hopkins 10, Cipolla, Faye ne, Vitali 6, Stefanini, Cinciarini 13, Diouf 8. Allenatore: Menetti.

Arbitri: Giovannetti, Paglialunga, Bartolomeo.

Spettatori: 1000 circa.

Trasferta in Puglia e vittoria per la UNAHOTELS Reggio Emilia, che trova nuove indicazioni positive per il prosieguo del suo precampionato dalla sfida contro l’Happy Casa Brindisi. A Lecce, davanti ad un palasport gremito, termina 78-69 per i biancorossi, che scappano nell’ultimo e decisivo parziale.

Menetti deve ancora fare a meno di Ponitka, Olisevicius e Strautins, ma recupera nei dodici Cipolla, mentre Brindisi ha ai box le due ali Burnell e Dixon, oltre al lungodegente Harrison.

Partita a strappi: primo quarto di marca reggiana, reazione Brindisi nel secondo parziale che porta le squadre all’intervallo in sostanziale equilibrio. Partita punto a punto anche alla ripresa dalla pausa, con la UNAHOTELS che va all’ultimo riposo sopra di due lunghezze. Si decide tutto negli ultimi 10 minuti: ad avere la meglio è la squadra di coach Menetti, che gioca un ultimo quarto di grande intensità ed agonismo difensivo.

Top scorer del match in casa reggiana Kassius Robertson con 14 punti, in doppia cifra anche Cinciarini a 13 punti (con 6 rimbalzi e 6 assist), Reuvers con 12 punti e 9 rimbalzi e doppia doppia per Hopkins, autore di 10 punti con altrettanti rimbalzi.

La squadra tornerà a Reggio nella mattinata di domani e preparerà in settimana il Memorial Bertolazzi, quadrangolare con Brescia, Varese e Trento previsto il prossimo weekend a Parma. La UNAHOTELS giocherà la sua semifinale sabato sera alle 20.30 contro la Dolimiti Energia.