A Jedovnice Andrea Ongari, un oro tutto italiano al mondiale F250

109

Repubblica Ceca: il tricolore sul gradino più alto del podio con il pilota cremonese

JEDOVNICE –  È ORO per Andrea Ongari, campione del mondo 2020 di Motonautica per la categoria F250 ! Si e da poco conclusa la due giorni del Water Festival di Jedovnice(Rep Ceca) che, anche quest’anno, pur mantenendo tutte le disposizioni di sicurezza anti Covid, ha visto riunirsi numerosi amanti sportivi, desiderosi di assistere allo spettacolo dei bolidi della motonautica internazionale.

Diverse le categorie presenti: F125; F250; F500. A correre per le scuderie italiane e per la FIM (Federazione Italiana Motonautica) Andrea Ongari e Pasquale Contento nella categoria F250, Giuseppe Rossi nella F500, Luca Finotti e Mattia Ghilardi per la categoria F125.

Non vedevo l’ora di tornare in acqua, di rivedere i miei amici piloti, di far esultare il pubblico tifoso. Questa assurda pandemia ci ha messo tutti alla prova e la voglia di ricominciare e di tornare a vivere è tanta!

Le parole a caldo di Andrea Ongari che, nonostante qualche difficoltà, e qualche problema di salute, si è aggiudicato un meritatissimo primo posto nella tappa unica del mondiale cat. F250.

Non ho mai smesso di allenarmi durante il lock down, in casa o nel cortile, e questo mi ha permesso di rimanere sempre concentrato. Il Covid e le restrizioni dei paesi hanno impedito ad alcuni piloti di partecipare a questo campionato, ed è per questo che dedico anche a loro la mia vittoria a questo mondiale.

Ongari corre per il Circolo Nautico Chiavenna con il numero 8.

Photo credits:
Diego Barbieri – Viesturs Lacis | Rekords