A Ferragosto riaprono i Musei civici di Modena

ModenaMercoledì 15 agosto aperti anche la Ghirlandina, a orario continuato, e il sito Unesco

MODENA – Dai Musei civici, che riaprono le sale espositive dopo i lavori di manutenzione e riordino delle collezioni, al sito Unesco patrimonio dell’umanità di piazza Grande fino al museo Enzo Ferrari, sono tanti i luoghi d’arte e cultura modenesi aperti nei giorni di Ferragosto a beneficio dei visitatori e di chi è rimasto in città.

Mercoledì 15 agosto riaprono le sale espositive dei Musei civici al terzo piano di Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, chiuse al pubblico dallo scorso 16 luglio per i periodici interventi di manutenzione e riordino delle collezioni. Il giorno di Ferragosto il museo sarà aperto dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Sarà inoltre possibile visitare su richiesta, rivolgendosi all’infopoint al pianoterra, la Gipsoteca “Giuseppe Graziosi” che accoglie gessi originali, calchi, bozzetti in terracotta, bronzi, dipinti, opere grafiche e fotografie di Giuseppe Graziosi. Dalle 8 alle 19.30 sarà inoltre aperto il Lapidario Romano che espone monumenti funerari provenienti da diverse necropoli.

Nel sito Unesco di piazza Grande si sale sulla torre Ghirlandina a orario continuato, dalle 9.30 alle 19, nei giorni di sabato 11, domenica 12 e mercoledì 15 agosto. Martedì 14 agosto la Torre sarà visitabile dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19 mentre resterà chiusa, come di consueto il lunedì 13 agosto (ingresso solo torre 3 euro o biglietto unico sito Unesco a 6 euro per tutti i luoghi del sito).

Il Duomo è aperto dalle 7 alle 19 (lunedì 13 chiuso dalle 12.30 alle 15.30). Le visite turistiche non sono possibili durante le funzioni religiose. Orari consultabili online (www.duomodimodena.it). Ingresso gratuito.

I Musei del Duomo in via Lanfranco sono aperti sabato 11, domenica 12, martedì 14 e mercoledì 15 agosto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 (ingresso 4 euro o compreso nel biglietto unico sito Unesco).

Le Sale storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande sono visitabili da sabato 11 agosto a martedì 14 agosto dalle 9 alle 19; il giorno di Ferragosto dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. L’ingresso è a pagamento solo il 12 e 15 agosto al pomeriggio (2 euro o 6 euro il biglietto unico sito Unesco).

Nel palazzo è visitabile anche l’Acetaia comunale, accessibile, con visita guidata, sabato 11, domenica 12 e mercoledì 15 agosto alle 10.30; 11.30; 15.30; 16.30 (2 euro o 6 euro il biglietto unico sito Unesco). Il biglietto si acquista all’ufficio turistico Iat in piazza Grande 14.

La Galleria Estense, nel Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, è visitabile sabato 11 agosto e martedì 14 agosto dalle 8.30 alle 19.30. Domenica 12 agosto e mercoledì 15 agosto è aperta dalle 14.30 alle 19.30 (ingresso 4 euro).

Alla Palazzina dei Giardini Ducali, in corso Canalgrande, sabato, domenica e mercoledì 15 agosto è visitabile, dalle 17 alle 23, la mostra “Hadelita Husni-Bey. Adunanza” (biglietto 6 euro).

Il Mef, Museo Enzo Ferrari, in via Paolo Ferrari, è aperto tutti i giorni, Ferragosto compreso, dalle 9.30 alle 19, con la mostra “Il rosso e il rosa” (€ 16 https://musei.ferrari.com/it/modena).

La Casa Museo Luciano Pavarotti in stradello Nava 6, è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18 (ingresso 8 euro www.casamuseolucianopavarotti.it).

L’Ufficio Iat (Informazioni e accoglienza turistica, tel. 059 2032660) di piazza Grande 14 sotto i portici di Palazzo Comunale, è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18 (nei festivi dalle 9.30; chiuso lunedì mattina). Informazioni on line (www.visitmodena.it).