98 corsi di studio: ecco l’offerta formativa 2022-23 dell’Università di Parma

10

Immatricolazioni aperte dal 7 luglio. È possibile (e consigliato) registrarsi fin da ora sul sito web di Ateneo. Dal 1° luglio torna il Welcome Point Matricole

PARMA – Si aprono giovedì 7 luglio le immatricolazioni all’Università di Parma, che per l’anno accademico 2022-23 ha messo a punto un’offerta formativa ancora più ricca e articolata (https://ilmondochetiaspetta.unipr.it/scegli-il-tuo-corso/).

L’Ateneo si presenta ai nastri di partenza del nuovo anno accademico con 98 corsi complessivi, che coprono tutti gli ambiti didattici e di ricerca: un’offerta di qualità, che ogni anno cresce e si rinnova per fornire saperi, conoscenze e competenze di alto livello.

La nuova offerta formativa è raccolta nel Manifesto degli studi, pubblicato sul sito dell’Ateneo al link https://www.unipr.it/manifesto-degli-studi-20222023, dove sono riportate anche tutte le informazioni relative alle iscrizioni.

Questa l’articolazione della nuova offerta formativa, che copre tutti gli ambiti di studio dei 9 Dipartimenti dell’Ateneo:

  • 44 Corsi di Laurea, di cui due professionalizzanti – 3 anni
  • 7 Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico – 5 o 6 anni
  • 47 Corsi di Laurea Magistrale – 2 anni

Per l’anno accademico 2022-23 debuttano due nuovi corsi triennali: “Assistenza sanitaria”, interateneo con l’Università di Modena e Reggio Emilia, e “Qualità e Approvvigionamento di Materie Prime per l’Agro-Alimentare”, quest’ultimo a incrementare ancora la già ricca offerta didattica in ambito “food”. “Qualità e Approvvigionamento di Materie Prime per l’Agro-Alimentare” è un corso a orientamento professionale, il secondo attivato dall’Ateneo dopo “Costruzioni, infrastrutture e territorio” (avviato nell’a.a. 2020-21): a testimoniare l’attenzione dell’Università di Parma nel diversificare la propria offerta con percorsi studiati anche in chiave direttamente occupazionale, in stretta sinergia con il sistema territoriale.

L’altra novità per le lauree di primo livello per l’anno accademico 2022-23 riguarda il Corso di Laurea in “Scienza dei materiali”, che ha modificato la classe di laurea di riferimento.

Per quanto riguarda invece i corsi magistrali, due hanno nuove denominazioni: “Economia e management dei sistemi alimentari sostenibili” e “Giornalismo, cultura editoriale, comunicazione ambientale e multimediale”. Oltre al nome cambia anche sede il corso magistrale interateneo in “Electronic Engineering for Intelligent Vehicles” (dal precedente “Advanced Automotive Electronic Engineering”), che “arriva” a Parma come sede amministrativa: un corso inserito nel progetto regionale Motorvehicle University of Emilia-Romagna – MUNER, che sotto l’egida della Regione riunisce i quattro Atenei emiliano-romagnoli e le grandi marche della Motor Valley in un settore distintivo per il territorio regionale.

Tutti i corsi magistrali proposti dall’Università di Parma assicurano una formazione avanzata per l’esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici e aggiornano continuamente i propri contenuti, anche grazie allo stretto legame con le attività di ricerca, di assoluta eccellenza, che si svolgono nelle strutture dell’Ateneo.

IL VIA ALLE IMMATRICOLAZIONI IL 7 LUGLIO, MA CONVIENE REGISTRARSI FIN DA ORA

Le immatricolazioni all’Università di Parma per l’anno accademico 2022-23 si apriranno giovedì 7 luglio.

La procedura per effettuare l’immatricolazione è interamente online e dev’essere preceduta dalla registrazione al sistema informativo universitario.

Si consiglia di registrarsi fin da ora sul sito web dell’Ateneo per ottenere già le proprie credenziali individuali e agevolare così la fase successiva, che prenderà avvio il 7 luglio con orari scaglionati durante la giornata per i diversi corsi di studio. Per accedere alla procedura è sufficiente andare sul sito web di Ateneo alla pagina https://www.unipr.it/registrazione  e seguire le istruzioni.

È possibile registrarsi con e senza credenziali SPID. Ma il 7 luglio e il 1° agosto (secondo “click day”), per permettere a tutti di concorrere nelle medesime condizioni, l’Ateneo ha deciso di sospendere gli accessi con SPID, che quindi in quei giorni non sarà attivo.

I corsi hanno diverse tipologie di accesso (corsi ad accesso libero, con test nazionale o locale, in ordine cronologico con valorizzazione del merito attraverso il voto di maturità): per tutte le info si rimanda al Manifesto degli studi.

RITORNA DAL 1° LUGLIO IL WELCOME POINT MATRICOLE

Dal 1° luglio riapre, nel Sottopasso del Ponte Romano, il Welcome Point Matricole, il servizio di informazione sull’Ateneo e sui servizi offerti dalla città rivolto a tutti gli studenti (future matricole, neo-iscritti e studenti già iscritti) e alle loro famiglie, organizzato dall’Ateneo con la collaborazione di Er.Go e dell’Informagiovani del Comune di Parma.

INFORMAZIONI E ORIENTAMENTO

Tutte le informazioni sulla nuova offerta formativa sono costantemente aggiornate sul sito web dell’Università www.unipr.it e sul sito “Il mondo che ti aspetta” http://ilmondochetiaspetta.unipr.it/, che l’Ateneo di Parma ha appositamente realizzato per le future matricole.

A luglio “Il mondo che ti aspetta” sarà affiancato da un altro importante appuntamento di orientamento e informazione: l’“Info Day – Dalla Maturità all’Università”, in programma per il 6 luglio.

Per attività di orientamento è sempre a disposizione degli studenti alle prese con la scelta universitaria e delle famiglie la UO Orientamento e Job Placement dell’Ateneo, Servizio Orientamento, tel. 0521 034042, e-mail orienta@unipr.it