8 marzo, commercio abusivo di mimose a Bologna

70

I vigili sequestrano quasi mille mazzi

foto-1-mimoseBOLOGNA – In occasione dell’8 marzo i vigili della Polizia Municipale di Bologna hanno dedicato in tutto 82 ore di servizio agli interventi di contrasto al commercio abusivo di mimose.

Gli interventi sono stati in tutto 74. Il bilancio dei controlli è di 29 sanzioni amministrative e 26 verbali di sequestro. Complessivamente sono stati sequestrati 942 mazzi di mimose. I foto-3-mimosecontrolli sono stati effettuati a tappeto su tutto il territorio cittadino.

In via Stalingrado, in particolare, è stato fermato per commercio abusivo un cittadino del Bangladesh privo di permesso di soggiorno, dunque oltre al sequestro della merce è scattata la denuncia per violazione della legge sull’immigrazione.