6 e 8 settembre: due appuntamenti su Cristallografia, comunicazione e società

7

Su Teams, relatori internazionali e un focus su scienza e fumetti con Andrea Plazzi

PARMA – Nell’ambito del 49° Congresso Italiano di Cristallografia, in programma dal 6 al 9 settembre, il Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale (SCVSA) dell’Università di Parma e l’istituto IMEN CNR propongono due spazi di discussione su Teams aperti a tutti su cristallografia, comunicazione e società. I link per partecipare sono riportati in questa pagina web: https://www.sma.unipr.it/it/event/cristallografia-comunicazione-e-societa/

Le iniziative rientrano nel programma di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21.

Il primo evento è in programma lunedì 6 settembre dalle 17, quando Juan Manuel Garcia Ruiz, Università di Granada, terrà un intervento dal titolo Il cristallo e la rosa: l’impatto dei cristalli e della cristallografia sull’arte e sulla mente. Juan Manuel Garcia Ruiz è noto per gli studi sulla grotta dei cristalli giganti, per gli studi sui fenomeni di auto organizzazione dei materiali geologici e biologici, e sta sviluppando progetti scientifici per correlare la nozione di bellezza ed arte con il fascino esercitato dai cristalli sulla mente umana.

Il secondo appuntamento si svolgerà mercoledì 8 settembre dalle 9: si tratta di un simposio dedicato al rapporto tra scienza e società e alla comunicazione scientifica. Ilaria Gimondi, Cambridge CCDC, parlerà dell’Utilizzo della cristallografia per la divulgazione e la didattica – l’esempio del Cambridge Crystallographic Database, mentre Leonardo Feletto, Università di Leicester, di Come il COVID-19 ha amplificato l’interesse per la biologia strutturale. Chiara Ceci, Astra Zeneca, interverrà invece sul tema Vedere le cose in una luce differente: riflessioni ed esempi sulla divulgazione e comunicazione della cristallografia nel Regno Unito. Dopo un momento dedicato ai premi AIC (Associazione Italiana Cristallografia), spazio a Una chiacchierata su scienza e fumetti con l’editor di Leo Ortolani Andrea Plazzi, il quale presenterà un nuovo numero della collezione Comics&Science dedicato ai cristalli e creato dallo stesso Ortolani.