5° Dapporto alla Coppa San Geo, 9° Ansaloni alla Firenze-Empoli

24
Team #inemiliaromagna media day – Faenza (ITA) – 19/02/2022 – Emanuele Ansaloni (ITA – #inemiliaromagna cycling team) – photo Massimo Fulgenzi/MassimoFulgenziPhoto©2022

#inEmiliaRomagna Cycling Team, la strada è quella giusta

EMILIA ROMAGNA – «#inEmiliaRomagna Cycling Team ha lavorato bene in inverno», si diceva.
Ma nel ciclismo le conferme, come sempre, arrivano alle prime gare della stagione.

E, con due piazzamenti nei primi dieci in entrambe le prime due gare dell’anno, è sicuramente un buon avvio quello della formazione composta da 13 ambassador emiliano-romagnoli, nata nel 2019 e promossa da APT Servizi Emilia Romagna e Consorzio Terrabici.
«Top 5 e top 10 nella prima giornata è sicuramente un bel segnale – commenta il direttore tecnico Michele Coppolillo. È un bel punto di partenza per tutto il percorso che ci attende. Bravo Dapporto che si conferma ai suoi livelli dello scorso anno e bene anche Ansaloni, che è cresciuto molto. Passo dopo passo, continuiamo a lavorare».

  • Alla Coppa San Geo le maglie emiliano-romagnole sono state attente fino alle fasi finali, quando l’ultimo passaggio sulla breve salita di Cisano ha visto Davide Dapporto riportarsi sui battistrada che viaggiavano con pochi secondi di vantaggio. In discesa Zambelli e Kingston hanno guadagnato pochi metri con “Dappo” che ha mancato l’aggancio per un soffio, proseguendo a 50 km/h nella sua azione “a bagnomaria” tra la coppia di testa e il gruppo. Complimenti a Samuele Zambelli che si è imposto su Kingston, mentre proprio sulla linea d’arrivo Davide Dapporto è stato rimontato dal gruppo chiudendo 5° al fotofinish, dietro a Persico e Venchiarutti.
  • Alla Firenze-Empoli, caratterizzata come sempre da una lunga fuga, Emanuele Ansaloni ha dimostrato di poter tenere il ritmo dei migliori quando, negli ultimi due giri, il forcing del gruppo ha selezionato solo una dozzina di corridori. Tra questi anche “Ansa”, che nello sprint del gruppetto principale ha chiuso al 9° posto. Complimenti a Federico Guzzo (Zalf), che faceva parte della fuga a quattro e ha vinto in solitaria dopo 130 km di fuga.

– Domani, domenica 27 febbraio, in gara a Misano Adriatico (partenza ore 13.15) con 9 corridori a Misano Adriatico: Emanuele Ansaloni, Luca Collinelli, Davide Dapporto, Marco De Angeli, Stefano Masoni, Alessandro Messieri, Davide Pinardi, Riccardo Sofia, Marco Tonti.

Per seguire l’attività del team #InEmiliaRomagna Cycling Team sui social network e rimanere aggiornati sulle novità, cercare @inemiliaromagnacyclingteam su Facebook e instagram.