47°Premio Gran Giallo città di Cattolica – MystFest 2020

In giuria i più grandi giallisti italiani: Barbara Baraldi, Giancarlo De Cataldo, Maurizio De Giovanni, Franco Forte, Carlo Lucarelli, Valerio Massimo Manfredi, Simonetta Salvetti, Ilaria Tuti. Scadenza bando lunedì 18 maggio 2020

CATTOLICA (RN) – E’ online il nuovo bando del 47° Premio Gran Giallo città di Cattolica, il primo e più longevo concorso per il racconto inedito giallo organizzato dall’Ufficio Cinema-Teatro del Comune di Cattolica in collaborazione con Il Giallo Mondadori.

Un concorso le cui vicende si intrecciano da quasi 50 anni con la storia del nostro paese e della letteratura di genere. Con un passato che ha visto tra i vincitori scrittori del calibro di Loriano Macchiavelli, Carlo Lucarelli. Andrea G. Pinketts e Bruno Gambarotta, il Premio continua ancora oggi ad essere fucina di talenti e trampolino per la carriera di affermati autori del noir.

Proprio dall’albo dei vincitori arrivano due nuove giurate, Barbara Baraldi e Ilaria Tuti, giovani autrici che dopo aver mosso i primi passi al Gran Giallo, si stanno imponendo oggi sul mercato nazionale e internazionale.

Una delle novità di questa edizione è infatti la ricomposizione della giuria, composta dai alcuni tra i più grandi giallisti italiani, un unicum nel settore, che porta lustro al concorso e alla città che lo promuove.

Infatti oltre alle già citate gialliste e agli storici Carlo Lucarelli e Valerio Massimo Manfredi entrano in commissione anche Giancarlo De Cataldo il magistrato di Suburra e Maurizio De Giovanni, il padre dei Bastardi di Pizzofalcone e di Sara. Restano in giuria Franco Forte, direttore de Il Giallo Mondadori e Simonetta Salvetti, direttrice del Festival e dei Teatri di Cattolica.

L’edizione 2019 è stata vinta dal racconto La pista di Andrea Raggi pubblicato lo scorso dicembre sul Giallo Mondadori 3186.

Il popolo di appassionati di detection e noir avrà tempo fino al 18 maggio per inviare il proprio lavoro secondo le indicazioni del bando disponibili sul sito www.mystfest.com e sui canali social del MystFest.

Il racconto vincitore sarà proclamato, unitamente al primo classificato del Premio Alberto Tedeschi 2020, a conclusione della manifestazione che avrà luogo dal 22 al 27 Giugno 2020. In quell’occasione saranno assegnati anche il Premio Andrea G. Pinketts e il Premio Alan D. Altieri. Riconoscimenti che riconfermano Cattolica Regina del Giallo, casa – e spiaggia- del giallo italiano.

Artwork: Alessandro Baronciani