Categorie: Attualità Emilia RomagnaRimini

Sostegno all’edilizia: sarà possibile rateizzare gli oneri di urbanizzazione

RIMINI – L’amministrazione comunale ha avviato una serie di azioni per sostenere un settore nevralgico come quello edilizio, poggiandosi su un cardine fondamentale, quello della riqualificazione del patrimonio edilizio esistente. In questa direzione va il Rinnova Rimini, il pacchetto di misure adottate proprio per incentivare la riqualificazione del patrimonio edilizio del nostro territorio, attraverso i frazionamenti delle unità immobiliari, interventi di ristrutturazione edilizia, il recupero a fini abitativi dei sottotetti e le agevolazioni per il pagamento del contributo di costruzione.

Tenendo conto dell’ancora difficile congiuntura economica, l’Amministrazione ha pensato di mettere in campo un ulteriore provvedimento per cercare di sostenere chi investe nel settore edile, ad integrazione di quanto previsto nel Rinnova Rimini, consentendo la rateizzazione degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria. L’agevolazione riguarderà chi interviene sulla riqualificazione e sarà estesa anche ai soggetti attuatori di nuove realizzazioni. Chi ne farà richiesta, potrà pagare metà degli oneri di urbanizzazione dovuti al momento del rilascio del titolo abitativo e l’altra metà al termine dei lavori.

“Ricordo – sottolinea l’assessore alla Tutela e Governo del Territorio, Roberto Biagini – che nell’ottica di incentivare e migliorare l’edificato esistente, in particolare in relazione alle nuove tecnologie sorte in campo antisismico, energetico, ecosostenibile, nel Rinnova Rimini sono state introdotte altre misure finalizzate alla riduzione degli importi e agevolazioni circa le modalità di pagamento del contributo di costruzione. Per gli interventi edilizi ricompresi nella modalità della ‘Ristrutturazione Edilizia’ è infatti prevista la riduzione nella misura massima ammissibile pari al 20% degli importi attualmente previsti degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria”.

Condividi
Pubblicato da
Relazione

Articoli recenti

Provincia di Modena: tra Novi e Fossoli per avvallamenti del fondo stradale, limite di velocità a 30 km orari.

MODENA - Tra Novi e Fossoli di Carpi in un tratto, lungo circa un chilometro e mezzo, della strada provinciale…

1 ora passati

Si alza il sipario sul Festival “L’altra scena”

Venerdì 21 settembre, alle 11.15, presso la sala del Consiglio comunale in Municipio, in programma la conferenza stampa di presentazione…

1 ora passati

Urbanistica, altre tre assemblee nelle frazioni di Modena

Giovedì 20 settembre alle 21 appuntamenti a San Damaso, Cittanova e Villanova MODENA - Proseguono giovedì 20 settembre le assemblee…

2 ore passati

In via Anita sosta vietata in concomitanza con le operazioni di verniciatura del ponte sul Po

Provvedimenti in vigore fino al 10 ottobre FERRARA - In concomitanza con i lavori, a cura della Società Anas spa,…

2 ore passati

La Settimana Organistica Internazionale celebra la 50° edizione

Venerdì 21 settembre, alle 12, in programma la conferenza stampa di presentazione presso la sala del Consiglio comunale in Municipio…

2 ore passati

Al Mic Faenza arriva “Superfici d’autore 2018”

Dal 21 settembre al 7 ottobre in mostra le linee realizzate da sei marchi noti della produzione di superfici in…

4 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice