28 ottobre: istruzione di qualità, a “UNIPR On Air” Annamaria Lusardi

8

La Direttrice del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria in Italia conversa con le docenti Maria Gaia Soana e Doriana Cucinelli. On line alle 17 sul canale YouTube dell’Università di Parma

PARMA – È Annamaria Lusardi, docente alla George Washington University School of Business (GWSB), fondatrice e direttrice accademica del Global Financial Literacy Excellence Center (GFLEC) sempre alla GWSB, e Direttrice del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, la prossima ospite di “UNIPR On Air”, la rassegna d’interviste on line dell’Università di Parma dedicata anche per questo ciclo all’Agenda 2030 ONU e ai suoi 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs).

L’appuntamento è per giovedì 28 ottobre alle 17 sul canale YouTube UniprAnnamaria Lusardi converserà con Maria Gaia Soana e Doriana Cucinelli, docenti di Economia degli intermediari finanziari all’Università di Parma, sul Goal numero 4 dell’Agenda 2030, “Istruzione di qualità”.

Annamaria Lusardi è docente alla George Washington University School of Business, dove ha fondato e dirige un centro di ricerca sull’alfabetizzazione finanziaria, il Global Financial Literacy Excellence Center.

I suoi lavori di ricerca sono da anni focalizzati sulla misurazione della conoscenza finanziaria e gli effetti dell’alfabetizzazione finanziaria. Da anni sta lavorando in diversi paesi e collaborando con organismi internazionali, quali l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) per promuovere l’alfabetizzazione finanziaria, in particolare fra i gruppi più deboli, quali i giovani, gli anziani e le donne. Dal 2017 è Direttrice del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria in Italia.

“UNIPR On Air” è organizzata dall’Università di Parma ed è patrocinata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ASviS e dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile – RUS. La realizzazione è a cura del Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Ateneo.

L’intervista durerà mezz’ora e sarà on line sul canale YouTube dell’Università di Parma alle 17. Resterà poi on line anche successivamente, su YouTube, sul sito e sui canali social di “Facciamo conoscenza” https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/ e sul sito del CAPAS al link https://www.capas.unipr.it/le-nostre-produzioni-video/

Sarà disponibile anche in podcast su Spotify (link playlist “UNIPR On Air”
https://open.spotify.com/show/3BN9eMxf5zLz9jicgAf63u) e sul sito di RadiorEvolution  (link categoria “UNIPR On Air” https://www.radiorevolution.it/category/podcast/unipr-on-air/).

Facebook: Facciamo Conoscenza: l’Università per Parma 2020

Instagram: Facciamo conoscenza

Twitter: unipr2020

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI UNIPR ON AIR
Giovedì 4 novembre protagonista sarà Matteo Marzotto, imprenditore, Presidente della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica e Ambassador Premio Urban Award, che dialogherà con Paolo Martelli, Pro Rettore Vicario dell’Università di Parma (Goal 11 – Città e comunità sostenibili). Giovedì 11 novembre sarà invece di scena la senatrice Albertina Soliani, Presidente dell’Istituto Alcide Cervi, Vice Presidente nazionale dell’Anpi, già Presidente dell’Associazione Amici della Birmania, che converserà con Alessia Morigi, docente di Archeologia classica all’Università di Parma (Goal 10 – Ridurre le diseguaglianze). Giovedì 18 novembre Carlo Tamburi, Direttore Italia Enel, sarà intervistato da Eleonora Bottani e Agostino Gambarotta, rispettivamente docente di Impianti industriali meccanici e docente di Impatto ambientale dei sistemi energetici all’Università di Parma (Goal 7 – Energia pulita e accessibile). Giovedì 25 novembre protagonista dell’incontro sarà la Ministra per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, che dialogherà con la docente di Pediatria all’Università di Parma Susanna Esposito (Goal 5 – Parità di genere). Giovedì 2 dicembre infine chiuderà questa tranche di appuntamenti Franco Lori, ricercatore, nominato nel 2020 “Eroe in Medicina” per i suoi successi nella terapia contro l’Hiv, Presidente e Amministratore Delegato di ViroStatics, che incontrerà Pier Giorgio Petronini ed Erminia Ridolo, rispettivamente docente di Patologia generale e docente di Immunologia clinica all’Università di Parma (Goal 3 – Salute e benessere).