26-27 ottobre: “Linux Day” al Campus Scienze e Tecnologie dell’Università di Parma

Due giorni dedicati dedicati a Linux, al software libero, alla cultura aperta e alla condivisione

uniparmaPARMA – Due giorni dedicati al software libero, alla cultura aperta e alla condivisione. Questo l’obiettivo del Linux Day, in programma venerdì 26 e sabato 27 ottobre al Plesso di Matematica dell’Università di Parma (Campus Scienze e Tecnologie), organizzato nell’ambito della omonima iniziativa nazionale (https://www.linuxday.it/) dagli studenti del corso di laurea in Informatica dell’Ateneo sotto la supervisione del prof. Alessandro Dal Palù.

Di seguito il programma delle due giornate:

Venerdì 26 ottobre
Aula A – Plesso di Matematica

15:00 – 15:50 Quando il software libero incontra l’hardware libero (Bartolomeo Augello, Studente del CdL in Informatica, Università di Parma)

16:00 – 16:50 Introduzione a Python (Python User Group Reggio Emilia)

Aula B – Plesso di Matematica

15:00 – 18:00 Assistenza e supporto all’installazione

Sabato 27 ottobre

Aula A – Plesso di Matematica

10:30 – 11:20 Il kernel per non addetti ai lavori (prof. Alessandro Dal Palù, Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche, Università di Parma)

11:30 – 12:20 Libre Software for Smart Internet People (prof. Renzo Davoli, Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria, Università di Bologna)

14:00 – 14:50 Software da quattro soldi (Roberto Guido, Presidente di Italian Linux Society)

15:00 – 15:50 Docker: Il futuro delle macchine virtuali (Raffaele Tufano, Studente del CdL in Informatica, Università di Parma)

Aula B – Plesso di Matematica

10:00 – 16:00 Assistenza e supporto all’installazione