24 maggio: all’Università di Parma convegno sulla riforma della tassazione delle imprese

25
sede centrale

Dalle 14 nell’Aula Magna della Sede centrale

PARMA – Sarà un confronto a più voci sulla riforma della tassazione delle imprese il convegno in programma per venerdì 24 maggio nella Sede centrale dell’Università di Parma. L’appuntamento è alle 14 in Aula Magna e sarà l’occasione per verificare l’implementazione della delega fiscale (legge n.111 del 2023) nell’ottica delle imprese, medie e grandi in particolare.

Si parlerà ad esempio della riforma dell’imposta sui redditi delle società, di adempimento collaborativo e semplificazione degli adempimenti fiscali.  Saranno approfondite ulteriori problematiche legate alla tassazione delle imprese come, ad esempio, la sostenibilità ESG, l’imposta minima globale e il credito d’imposta denominato “Transizione 5.0”. La riflessione, calibrata sul vigente assetto della tassazione delle imprese, comprenderà anche la sua più recente traiettoria evolutiva e possibili modifiche migliorative nell’immediato futuro.

Il convegno è organizzato dall’Università di Parma (Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali) in collaborazione con l’Associazione dei fiscalisti d’impresa (AFI) e Value Target, con il patrocinio dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Parma e dell’Ordine degli Avvocati di Parma. Media partner è “Top Legal”.

L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali del Prorettore alla Pianificazione, Programmazione e Controllo dell’Università di Parma Pier Luigi Marchini, del Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali Giovanni Francesco Basini, del Presidente dell’AFI Massimo Ferrari, del Direttore dell’Unione Parmense degli Industriali Cesare Azzali, del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Fernando Capezzuto, del Presidente dell’ODEC Francesco Castria e del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Parma Francesco Mattioli.

Interverranno i responsabili e le responsabili degli uffici fiscali di alcune delle più importanti realtà imprenditoriali italiane. Alberto Comelli, ordinario di Diritto Tributario all’Università di Parma e organizzatore del convegno, modererà la prima sessione e concluderà i lavori.

L’incontro sarà anche trasmesso in diretta sul canale YouTube dell’Università di Parma.