20 maggio: workshop “La sostenibilità delle filiere degli alimenti di origine animale: il tema dei sottoprodotti”

6

Iniziativa organizzata nell’ambito della Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione dell’Università di Parma

PARMA – Si terrà venerdì 20 maggio, al Campus Scienze e Tecnologie dell’Università di Parma (Centro convegni Plesso Aule delle Scienze), il workshop “La sostenibilità delle filiere degli alimenti di origine animale: il tema dei sottoprodotti”. Un’intera giornata, dalle 9 alle 18, per approfondire l’argomento dell’impiego dei sottoprodotti di origine animale in un vasto numero di settori produttivi, riducendo al minimo i rischi sanitari.

Numerosi relatori nazionali e internazionali avranno il compito di formare professionisti ed esperti del settore a livello accademico e imprenditoriale, laureati e dottorandi in scienze medico-veterinarie e in scienze degli alimenti su un tema che riveste una duplice importanza. Combattere gli sprechi, infatti, rallenta l’impoverimento delle risorse e riduce la produzione di rifiuti.

L’iniziativa è stata organizzata, nell’ambito della Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione dell’Università di Parma, dai docenti Adriana Ianieri, Sergio Ghidini ed Emanuela Zanardi (Area di Ispezione del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco) e realizzata grazie al finanziamento della Regione Emilia-Romagna attraverso il Progetto triennale di alta formazione in ambito culturale, economico e tecnologico “Sostenibilità alimentare: da problema globale a opportunità di sviluppo socio- economico regionale”.