15 settembre: a Galeata presentazione del volume di Alessia Morigi e Riccardo Villicich sugli scavi presso la villa di Teodorico

La docente del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma è Direttore della Missione archeologica di scavo

GALEATA (FC) – Sabato 15 settembre, alle ore 16, nel Palazzo del Podestà di Galeata (FC), si terrà la presentazione del volume di Alessia Morigi e Riccardo Villicich “Scavi nell’area della Villa di Teodorico a Galeata. Le fasi di età romana” (Bononia University Press e Università di Parma). Il volume verrà presentato da Neil Christie, docente di Medieval Archaeology all’Università di Leicester.

Interverrà l’autrice Alessia Morigi, docente del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma, Presidente della Società di Studi Romagnoli e Direttore della Missione archeologica di scavo.

La pubblicazione del volume inaugura l’edizione degli scavi della Missione archeologica dell’Università di Parma presso la villa di Teodorico, diretta da Alessia Morigi, e con responsabilità scientifica della docente stessa e di Riccardo Villicich nell’ambito del Programma “S.F.E.R.A. – Spazi e Forme dell’Emilia-Romagna Antica” e all’interno della Convenzione Quadro tra Università di Parma e Comune di Galeata. Il volume, il primo riferito alla missione archeologica presso la villa di Teodorico, è stato finanziato dall’Università di Parma.

L’incontro sarà aperto dai saluti di Elisa Deo (Sindaco di Galeata), Diego Saglia (Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – Università di Parma), Giuseppe Gilberto Biondi (Direttore della Rivista Paideia e del Centro di Studi Catulliani – Università di Parma), Romina Pirraglia (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini) e Giuseppe Sassatelli (Presidente di RavennAntica. Fondazione Parco Archeologico di Classe).

Nel corso dell’incontro, Carla Sfameni, del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico e del Centro Interuniversitario di Studi sull’Edilizia Abitativa Tardoantica nel Mediterraneo, terrà la conferenza “Le ville tardoantiche e la villa di Teodorico a Galeata: ricerche e prospettive”.

L’iniziativa, organizzata da Comune di Galeata e Università di Parma, è realizzata in collaborazione con Società di Studi Romagnoli, Centro di Studi Catulliani, Istituto Cervi-Biblioteca Archivio Emilio Sereni e Fondazione RavennAntica. L’incontro rientra tra le attività della Scuola Dottorale in Scienze Umane – Dottorato in Scienze Filologico-Letterarie Storico-Filosofiche e Artistiche dell’Università di Parma.