Università di Parma: il 5 aprile Seminario sui minori non accompagnati

Il numero di MSNA presenti in Italia al 31 dicembre 2016 è di 17.373, il 45,7% in più rispetto alle presenze registrate al 31 dicembre 2015minori-non-accompagnati

PARMA – Nel pomeriggio di mercoledì 5 aprile 2017, a partire dalle ore 14, nell’Aula Magna del Polo di via Del Prato dell’Università di Parma, si terrà il seminario “Minori stranieri non accompagnati (MSNA) – dall’urgenza dell’accoglienza alla costruzione di cittadinanza”, organizzato dal corso di laurea in Psicologia dell’intervento clinico e sociale (PICS) e dal Centro Universitario per la Cooperazione Internazionale (CUCI) dell’Università di Parma.

Dopo i saluti della Pro Rettrice dell’Ateneo Maria Cristina Ossiprandi, interverrà il Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali Diego Saglia, seguito da Paola Corsano, Presidente del corso di laurea in Psicologia dell’intervento clinico e sociale. Sono quindi previsti gli interventi di Luisa Molinari, docente presso lo stesso corso di laurea, Laura Rossi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Parma, e Giuseppe Forlani, Prefetto di Parma.

Lectio Magistralis di Rose Anne Papavero

A seguire la Lectio magistralis di Rose Anne Papavero (Unicef Italia) dal titolo “MSNA nel mondo e le specificità italiane”.

Documentario “Time to look at girls”

Verrà quindi proiettato il documentario Time to look at girls: Migrants in Bangladesh and Ethiopia 2015, basato su una ricerca finanziata da Swiss Network of International Studies, Girl Effect Ethiopia, Terre des Hommes, University of Sussex, UK e Feminist Review Trust, alla presenza di Nicoletta Del Franco, antropologa, ricercatrice e co-autrice del documentario.

Tavola rotonda “Accoglienza, protezione, cittadinanza”

La tavola rotonda “Accoglienza, protezione, cittadinanza. Teorie, prassi operative e progetti politici”, coordinata da Nadia Monacelli, docente presso il corso di laurea in PICS e Vice Direttrice del Centro Universitario per la Cooperazione Internazionale, prevede la partecipazione di Monica Raciti (Regione Emilia-Romagna, Responsabile Servizio Politiche per l’integrazione sociale, il contrasto alla povertà e terzo settore), Luca Pacini, (Associazione Nazionale Comuni Italiani – ANCI, Responsabile Area Welfare e Immigrazione), Federica Giannotta (Terre des Hommes, Responsabile dell’Advocacy e dei Programmi Italia della Fondazione), Simona Ghezzi (Cesvi, Responsabile Progetti Italia presso Cesvi Fondazione Onlus), Dimitris Argiropoulos (Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali) e Chiara Scivoletto (Presidente del corso di laurea in Servizio Sociale), entrambi docenti all’Università di Parma.